Comtoise

tutti gli argomenti pratici e teorici inerenti agli orologi a pendolo
Avatar utente
sobas66
Messaggi: 2938
Iscritto il: domenica 26 febbraio 2006, 10:40
Località: treviso

Re: Comtoise

Messaggio da sobas66 » martedì 24 maggio 2011, 12:49

Anch'io sarei dell'idea di Carlo.....però per far ancora più confusione :lol:

Immagine

Immagine


Questo è un classico pendolo economico per comtoise, per questioni di ingombro viene costruito ripiegabile in tre parti e una volta inserito.. non voglio pensare alla perdita di energia e ai disturbi... [-_-]

Però vengono utlizzate normalmente e quindi andranno bene così <<<<))

Per rispondere a Claudio, l'orologio senza il pendolo và come un treno :lol: ...proverò a reinserire il vecchi lamierino, per vedere se cambia qualcosa [[]

ciao Daniele

Avatar utente
sobas66
Messaggi: 2938
Iscritto il: domenica 26 febbraio 2006, 10:40
Località: treviso

Re: Comtoise

Messaggio da sobas66 » domenica 29 maggio 2011, 23:02

Non c'è molto aiuto :cry: :cry: ,ma io non mi sono dato per vinto

Ho pensato questo, se il pendolo troppo leggero oscilla in maniera errata.....allora il pendolo pesante dovrebbe oscillare meglio :-D se non fermarsi <<<<)).

Allora ho provato a inserire provvisoriamente all'asta fatta in principio un disco di metallo da 19 cm di diametro bello pesante..... [-_-] ....è dalle 14.00 che funziona senza strane oscillazioni :lol: :lol:

ciao Daniele

Avatar utente
carlo
Site Admin
Messaggi: 5415
Iscritto il: giovedì 23 febbraio 2006, 11:19
Località: Bella Liguria - Lavagna
Contatta:

Re: Comtoise

Messaggio da carlo » lunedì 30 maggio 2011, 8:04

sobas66 ha scritto:Non c'è molto aiuto :cry: :cry: ...
...non me ne do pena io.... ""=="" :lol: :lol:

Ho ripensato a quello che ho scritto e sono convinto che l'accoppiamento fra il gancio del pendolo e la sua parte superiore che è agganciata alla sospensione, deve essere il più preciso possibile per rendere, per quanto ottenibile, il sistema solidale.

...ma.... ""==""

Immagine

...è pur vero che un asta concepita con una lunga serie di spezzoni collegati fra loro per mezzo di anelli con una lente ( non visibile nella foto qua sopra) di solito a forma di "pera" di piombo, dovrebbe essere la evidente testimonianza della inconsistenza della mia affermazione.... ""=="" ""==""

...come lo è anche la configurazione dell'asta del pendolo visibile nella foto in un post poco qua sopra e inviata da Daniele.

Alla fin fine, potrebbe aver ragione Claudio quando afferma che una consistente massa della lente rispetto a quella dell'asta è sufficiente a dare stabilità all'insieme asta-lente che compongono il pendolo... ""==""

Oppure mi sfugge qualcosa. ""==""

Cordialità.
Carlo
The best is yet to come
cchiù lluonga è a pinsata, cchiù granni è a minchiata :lol:
_________________________________________________

Immagine

elenco dell'attrezzatura usata in vendita per orologiai hobbisti

Claudio
Messaggi: 121
Iscritto il: martedì 1 luglio 2008, 19:41

Re: Comtoise

Messaggio da Claudio » lunedì 30 maggio 2011, 9:56

carlo ha scritto:
sobas66 ha scritto:Non c'è molto aiuto :cry: :cry: ...
...non me ne do pena io.... ""=="" :lol: :lol:

Ho ripensato a quello che ho scritto >>><<<

.., >>><<< dovrebbe essere la evidente testimonianza della inconsistenza della mia affermazione.... ""=="" ""==""

...come lo è anche la configurazione dell'asta del pendolo visibile nella foto in un post poco qua sopra e inviata da Daniele >>><<<

Alla fin fine, potrebbe aver ragione Claudio quando afferma >>><<<

Oppure mi sfugge qualcosa. ""==""

Cordialità.
Carlo

Ciao Carlo,
giusto per sciogliere (forse) ogni ombra di dubbio su quanto da me asserito circa l'attaccatura del pendolo ""==""
allego link di un filmato su You Tube dove si può vedere l'attaccatura e il funzionamento di un pendolo di un" Seth Thomas"
oo:oo oo:oo
http://www.youtube.com/watch?v=zbIFkCpE ... re=related

un cordiale saluto
[[] Claudio

Avatar utente
sobas66
Messaggi: 2938
Iscritto il: domenica 26 febbraio 2006, 10:40
Località: treviso

Re: Comtoise

Messaggio da sobas66 » lunedì 30 maggio 2011, 17:09

Bene allora ne abbiamo imparato una nuova :-D .

Anche se..... [-_-] ...sarebbe bello capire l'incidenza del peso della lente con il limite dell'oscillazione....ma penso che ci andremo ad infilare in un "cul de sac" :lol:

ciao Daniele

P.S. per Claudio ho anch'io un paio di americani ma la lente pesa soltanto 78 grammi [[]

Claudio
Messaggi: 121
Iscritto il: martedì 1 luglio 2008, 19:41

Re: Comtoise

Messaggio da Claudio » martedì 31 maggio 2011, 7:09

sobas66 ha scritto:Bene allora ne abbiamo imparato una nuova :-D .

Anche se..... [-_-] ...sarebbe bello capire l'incidenza del peso della lente con il limite dell'oscillazione....ma penso che ci andremo ad infilare in un "cul de sac" :lol:

ciao Daniele

P.S. per Claudio ho anch'io un paio di americani ma la lente pesa soltanto 78 grammi [[]
Ciao,
l'americano del filmato su You Tube.. non è mio!!....il peso della lente, in uguali tipologie di orologi, credo che sia più o meno uguale.
[[] Claudio

Avatar utente
sobas66
Messaggi: 2938
Iscritto il: domenica 26 febbraio 2006, 10:40
Località: treviso

Re: Comtoise

Messaggio da sobas66 » giovedì 2 giugno 2011, 23:29

Oggi ho pesato la lente provvisoria che avevo inserito...... :roll: ...400gr :roll: esterefatto

Ho sostituito la lente che quella precedente appesantita con del piombo facendola diventare da 350gr.

Funziona !! :-D

ciao Daniele

Avatar utente
sobas66
Messaggi: 2938
Iscritto il: domenica 26 febbraio 2006, 10:40
Località: treviso

Re: Comtoise

Messaggio da sobas66 » sabato 18 giugno 2011, 13:31

Dopo un po' di lavoro §cal§ :lol: :lol:

Immagine

Immagine

Ormai sono a buon punto :-D

ciao Daniele

Avatar utente
carlo
Site Admin
Messaggi: 5415
Iscritto il: giovedì 23 febbraio 2006, 11:19
Località: Bella Liguria - Lavagna
Contatta:

Re: Comtoise

Messaggio da carlo » sabato 18 giugno 2011, 20:07

ottimo....ma la corda... ||_ ||_ a prima vista sembra addirittura sintetica <<<<)) :lol:

Cordialità.
Carlo
The best is yet to come
cchiù lluonga è a pinsata, cchiù granni è a minchiata :lol:
_________________________________________________

Immagine

elenco dell'attrezzatura usata in vendita per orologiai hobbisti

Avatar utente
sobas66
Messaggi: 2938
Iscritto il: domenica 26 febbraio 2006, 10:40
Località: treviso

Re: Comtoise

Messaggio da sobas66 » sabato 18 giugno 2011, 22:53

carlo ha scritto:ottimo....ma la corda... ||_ ||_ a prima vista sembra addirittura sintetica <<<<)) :lol:

Cordialità.
Carlo
Tranquillo è ancora quella di prova..... [-_-] ....ci sono ancora una batteria e un mattone come pesi :lol: :lol:

ciao Daniele

Avatar utente
sobas66
Messaggi: 2938
Iscritto il: domenica 26 febbraio 2006, 10:40
Località: treviso

Re: Comtoise

Messaggio da sobas66 » martedì 9 agosto 2016, 23:29

Post ripescato! Ormai dovreste conoscermi ho tempi di esecuzione di restauro oserei dire "biblici" ""==""

Però c'è sempre qualcosa da imparare...specie se si fanno tentativi o sperimentazioni nuove! :-D

Ciao
Immagine

Leonardo diceva: "L'esperienza è il nome che si dà ai propri sbagli."

Avatar utente
sobas66
Messaggi: 2938
Iscritto il: domenica 26 febbraio 2006, 10:40
Località: treviso

Re: Comtoise

Messaggio da sobas66 » mercoledì 10 agosto 2016, 9:35

Dal giugno 2011 $$$ è rimasto sempre li nel laboratorio, qualche volta provavo a farlo ripartire.....funzionava per qualche minuto e poi <v<v<

Oggi lo stato delle cose è questo >>||<<
La cera d'api non conta un bel niente, almeno su il ferro e nemmeno sull'ottone visto che si opacizza ugualmente

Immagine

Immagine

Dopo aver avvicinato le ali dell'ancora (cosa che non avevo mai fatto perchè sembrava non avesse bisogno) e svuotato il pendolo da ogni peso di piombo
adesso il movimento da due giorni funziona allegramente °§evv§

Immagine

I denti dell'ancora essendo troppo lontani non davano sufficiente impulso al pendolo e inesorabilmente dopo poco si fermava <_<_

Ora non mi resta che completare l'opera iniziata nel lontano 2011 ""=="" ""=="" ""==""

Ciao
Ciao
Immagine

Leonardo diceva: "L'esperienza è il nome che si dà ai propri sbagli."

Avatar utente
carlo
Site Admin
Messaggi: 5415
Iscritto il: giovedì 23 febbraio 2006, 11:19
Località: Bella Liguria - Lavagna
Contatta:

Re: Comtoise

Messaggio da carlo » mercoledì 10 agosto 2016, 19:05

sobas66 ha scritto:D
Dopo aver avvicinato le ali dell'ancora (cosa che non avevo mai fatto perchè sembrava non avesse bisogno) e svuotato il pendolo da ogni peso di piombo
adesso il movimento da due giorni funziona allegramente °§evv§
Ciao
Sei tu ad aver davanti il movimento e quindi le mie sono solo illazioni [[]
Più che avvicinare, e se non ho capito male io aggiungo: fra loro, i bracci dell'ancora. io avrei avvicinato tutta l'ancora alla sua ruota dello scappamento. [[]

Cordialità.
Carlo
The best is yet to come
cchiù lluonga è a pinsata, cchiù granni è a minchiata :lol:
_________________________________________________

Immagine

elenco dell'attrezzatura usata in vendita per orologiai hobbisti

toni
Messaggi: 852
Iscritto il: venerdì 17 agosto 2012, 12:07
CAMPO ANTISPAM: orologio

Re: Comtoise

Messaggio da toni » giovedì 11 agosto 2016, 9:31

Anch'io sto riprendendo in questi giorni vecchi lavori che aspettavano da anni nel cassetto. Daniele, come sempre, sta realizzando un eccellente restauro. Splendida la comtoise con scappamento posteriore di Carlo.
Buone vacanze a tutti gli amici del forum
Toni

Avatar utente
sobas66
Messaggi: 2938
Iscritto il: domenica 26 febbraio 2006, 10:40
Località: treviso

Re: Comtoise

Messaggio da sobas66 » giovedì 11 agosto 2016, 10:39

carlo ha scritto: Più che avvicinare, e se non ho capito male io aggiungo: fra loro, i bracci dell'ancora. io avrei avvicinato tutta l'ancora alla sua ruota dello scappamento. [[]

Cordialità.
Carlo
..Mi stai chiedendo di ruotare con un cacciavite a taglio quell'eccentrico dove c'è il pivot dello scappamento [-_-] ....
Sono sincero ho provato più di qualche volta e più di un movimento.....erano tutti bloccati $£"&& ..compreso questo :evil:
toni ha scritto:Anch'io sto riprendendo in questi giorni vecchi lavori che aspettavano da anni nel cassetto


Allora sono un ottima compagnia :-D

Ciao
Immagine

Leonardo diceva: "L'esperienza è il nome che si dà ai propri sbagli."

Rispondi