problema bariletto

tutti gli argomenti pratici e teorici inerenti agli orologi a pendolo
Rispondi
rikilia
Messaggi: 79
Iscritto il: sabato 4 giugno 2011, 22:34

problema bariletto

Messaggio da rikilia » giovedì 16 febbraio 2017, 23:07

:(): Buonasera,ho un bariletto con il foro ovalizzato ma il mio problema è che all' interno del bariletto e sul coperchio di chiusura c'è un bordo che serve per far rimanere il nocciolo in posizione quando si avvolge/svolge la molla.Come posso fare per togliere il gioco ? Inserisco una boccola ?qualcuno mi può aiutare a risolvere il problema ?Grazie anticipatamente [[] Riccardo

Avatar utente
carlo
Site Admin
Messaggi: 5415
Iscritto il: giovedì 23 febbraio 2006, 11:19
Località: Bella Liguria - Lavagna
Contatta:

Re: problema bariletto

Messaggio da carlo » venerdì 17 febbraio 2017, 9:56

rikilia ha scritto: :(): Buonasera,ho un bariletto con il foro ovalizzato ma il mio problema è che all' interno del bariletto e sul coperchio di chiusura c'è un bordo che serve per far rimanere il nocciolo in posizione quando si avvolge/svolge la molla.Come posso fare per togliere il gioco ? Inserisco una boccola ?qualcuno mi può aiutare a risolvere il problema ?Grazie anticipatamente [[] Riccardo
Talvolta sarei propenso a non impegnarmi in certe domande alle quali è IMPOSSIBILE rispondere >>||<< in quanto generiche e senza i dovuti dettagli della particolare situazione ....e sopratutto se sono poste da appassionati veramente competenti che dovrebbero conoscere quanto noi amanti dell'orologeria siamo allergici alla approssimazione :lol:

Trattiamo di meccanica , non di astratta filosofia, e quindi sarebbe necessario far conoscere "l'ambiente" in cui ci si troverà ad operare e quindi ancora sarebbe opportuno inviare disegni quotati, qualche fotografia e tutto ciò che si ritiene utile al fine di aiutare colui al quale si chiede aiuto. $£"&&


Per esempio, potresti...( sì! ...ma come faccio a sapere se c'è lo spazio necessario per procedere in questo senso ?(&$ )
  • - Tornire il foro fino al suo massimo possibile senza eliminare il collarino interno ( ...sì!...ma come faccio a sapere se c'è abbastanza materiale per farlo o sarà necessario eliminarlo completamente >>||<< )
    - Tornire una boccola che abbia una battuta
    - Inserire la boccola nel foro tornito e saldarla con lo stagno in modo che l'aderenza venga assicurata tra la flangia della boccola e la parete del bariletto (... sì!.... ma come faccio a sapere se il bariletto è corpo unico o la sua corona dentata è saldata sul contenitore della molla di carica: in questultimo caso dovresti inserire le boccole a pressione con la dovuta interferenza)
    - se hai le pinze a tazza potresti procedere come ho fatto io http://www.pendoleria.com/forum/viewtopic.php?f=2&t=1056
Come al solito, il problema che poni è risolvibile in mille modi ....se se ne conoscono i punti fermi e le variabili.... [[] :lol:

Cordialità. :lol:
carlo
The best is yet to come
cchiù lluonga è a pinsata, cchiù granni è a minchiata :lol:
_________________________________________________

Immagine

elenco dell'attrezzatura usata in vendita per orologiai hobbisti

Rispondi