Marchio e datazione

qualche indicazione per risalire all'anno di fabbricazione di un orologio
Rispondi
lamborghini500cv
Messaggi: 8
Iscritto il: domenica 5 novembre 2017, 13:49
CAMPO ANTISPAM: domenica

Marchio e datazione

Messaggio da lamborghini500cv » martedì 7 novembre 2017, 13:05

Salve,
qualcuno potrebbe aiutarmi a risalire dal marchio e dal brevetto italiano e dai restanti numeri di serie a capire di che casa produttrice si tratti, l'anno approssimativo di produzione, ecc. ecc. Grazie.
Allegati
Cassa Pendola.jpg
Cassa Pendola.jpg (116.93 KiB) Visto 71 volte
MarchioPendola.jpg
MarchioPendola.jpg (55.66 KiB) Visto 71 volte

lamborghini500cv
Messaggi: 8
Iscritto il: domenica 5 novembre 2017, 13:49
CAMPO ANTISPAM: domenica

Re: Marchio e datazione

Messaggio da lamborghini500cv » martedì 7 novembre 2017, 17:58

"DGMS 119709 is a German registered utility model for gong with mounting bracket. Was granted for Schlenker & Kienzle on July 8, 1899. DGMS (DRGM) were valid for 3 years, often renewed for next 3 years. This clock was made between end of 1899 and 1905, I suppose. "


Queste informazioni trovate in internet sono corrette? Grazie
Allegati
IMG.jpg
IMG.jpg (62.26 KiB) Visto 66 volte

Avatar utente
carlo
Site Admin
Messaggi: 5494
Iscritto il: giovedì 23 febbraio 2006, 10:19
Località: Bella Liguria - Lavagna
Contatta:

Re: Marchio e datazione

Messaggio da carlo » mercoledì 8 novembre 2017, 7:51

lamborghini500cv ha scritto:
martedì 7 novembre 2017, 17:58
"DGMS 119709 is a German registered utility model for gong with mounting bracket. Was granted for Schlenker & Kienzle on July 8, 1899. DGMS (DRGM) were valid for 3 years, often renewed for next 3 years. This clock was made between end of 1899 and 1905, I suppose. "


Queste informazioni trovate in internet sono corrette? Grazie
Le note in questione sono state tratte dall'autorevole "Clock & Watch Trademark Index" di Kockmann e quindi affidabili.

Peraltro, sebbene l'immagine della ruota alata del disegno possa senza dubbio sovrapporsi a quella impressa sulla platina del tuo orologio, altri elementi sembrano far risalire la produzione del movimento in tuo possesso ad altre origini .

Presumibilmente esso è stato realizzato in Italia in qualche stabilimento che si avvaleva del brevetto originale oppure in una dipendenza ( sempre in Italia) della casa madre tedesca. Non sono riuscito a trovare su internet nessun riferimento al numero del brevetto in questione.

161470 ( inciso manualmente a singole cifre con dei punzoni) rappresenta quasi sicuramente il numero di serie dell'orologio, mentre 43/104 dovrebbe indicare, l'uno la lunghezza totale del pendolo espresso in cm. e l'altro il numero delle oscillazioni al minuto primo.

Per quanto riguarda la datazione del movimento, la farei risalire alla prima metà del secolo scorso.

Forse qualcuno più preparato di me saprà darti altre informazioni o eventualmente correggere quelle che ho provato a suggerirti io... ""==""

Cordialità.
Carlo
The best is yet to come
cchiù lluonga è a pinsata, cchiù granni è a minchiata :lol:
_________________________________________________

Immagine

elenco dell'attrezzatura usata in vendita per orologiai hobbisti

lamborghini500cv
Messaggi: 8
Iscritto il: domenica 5 novembre 2017, 13:49
CAMPO ANTISPAM: domenica

Re: Marchio e datazione

Messaggio da lamborghini500cv » mercoledì 8 novembre 2017, 14:51

Da altri siti, parrebbe che Kienzle avesse anche uno stabilimento a Milano negli anni 20 e 30, per le casse in legno. Ma qui c'è anche la meccanica e tra l'altro con un brevetto italiano.

Avatar utente
carlo
Site Admin
Messaggi: 5494
Iscritto il: giovedì 23 febbraio 2006, 10:19
Località: Bella Liguria - Lavagna
Contatta:

Re: Marchio e datazione

Messaggio da carlo » mercoledì 8 novembre 2017, 18:40

Non mi intendo di questioni legali, ma non credo che con BREVET.IT. si possa sostenere che il movimento in questione fosse "coperto" da un brevetto, laddove poi neanche sia menzionato il numero al quale esso dovrebbe fare riferimento.

Gli anni 20 e 30 del secolo scorso a cui tu fai riferimento bene si adeguano al periodo in cui potrebbe essere stato realizzato l'orologio.

Cordialità.
Carlo
The best is yet to come
cchiù lluonga è a pinsata, cchiù granni è a minchiata :lol:
_________________________________________________

Immagine

elenco dell'attrezzatura usata in vendita per orologiai hobbisti

Rispondi