alesatori calibrati

...del presente e del passato
Avatar utente
sobas66
Messaggi: 3383
Iscritto il: domenica 26 febbraio 2006, 9:40
Località: treviso

Re: alesatori calibrati

Messaggio da sobas66 » domenica 10 ottobre 2010, 14:11

carlo ha scritto:
sobas66 ha scritto:Non uso alesatori calibrati ""=="" :oops:

ciao Daniele
..ed allora cos'altro usi? alesatori pentagonali?

e come hai verificato la tolleranza di 7- 10 centesimi?

Cordialità.
Carlo
Io ho modificato delle punte da trapano.
Comprate quelle della misura esatta le ho tagliate con il disco del dremel lasciando soltanto 5 millimetri di lavorazione elicoidale.
Poi gli ho rifatto la punta e devo dire sche svolgono la loro funzione egregiamente.

Ottima l'idea anche di Andrea --!--

ciao Daniele

Avatar utente
carlo
Site Admin
Messaggi: 6495
Iscritto il: giovedì 23 febbraio 2006, 10:19
Località: Bella Liguria - Lavagna
Contatta:

Re: alesatori calibrati

Messaggio da carlo » domenica 10 ottobre 2010, 16:06

sobas66 ha scritto:Io ho modificato delle punte da trapano.
Comprate quelle della misura esatta le ho tagliate con il disco del dremel lasciando soltanto 5 millimetri di lavorazione elicoidale.
Poi gli ho rifatto la punta e devo dire sche svolgono la loro funzione egregiamente.

ciao Daniele
Sei tu che fai il lavoro, sei tu che sei soddisfatto e quindi cos'altro dire.... ""==""

Suppongo che il Ø nominale della punta elicoidale sia di 1/10 inferiore rispetto a quello della boccola...ma quello effettivo quanto è?

Se non adoperi l'affila punte ( voglio dire, te le prepari tu a mano) come puoi essere certo che le due facce dei taglienti siano perfettamenti eguali: una loro diversità comporta di ottenere un foro maggiore rispetto a quello del Ø della punta.

Ripeto, se sei soddisfatto, niente da dire, ma io ho qualche dubbio sull'efficacia del tuo metodo per impiantare le boccole... :lol:

Cordialità.
Carlo
The best is yet to come
cchiù lluonga è a pinsata, cchiù granni è a minchiata :lol:
_________________________________________________

Immagine

elenco dell'attrezzatura usata in vendita per orologiai hobbisti

Avatar utente
sobas66
Messaggi: 3383
Iscritto il: domenica 26 febbraio 2006, 9:40
Località: treviso

Re: alesatori calibrati

Messaggio da sobas66 » lunedì 11 ottobre 2010, 12:54

carlo ha scritto:
Sei tu che fai il lavoro, sei tu che sei soddisfatto e quindi cos'altro dire.... ""==""

Ripeto, se sei soddisfatto, niente da dire, ma io ho qualche dubbio sull'efficacia del tuo metodo per impiantare le boccole... :lol:

Cordialità.
Carlo
Sono soddisfatto del lavoro.... :roll: ma sicuramente non è la strada esatta da percorrere....
Però fino ad adesso avrò impiantato una 50ina di boccole e quindi non avrebbero giustificato l'acquisto di una potenza con relativi alesatori
Magari un un futuro...... :-D


ciao Daniele

Rispondi