Regolazione gioco assiale

...del presente e del passato
Rispondi
Avatar utente
pendolum
Messaggi: 1509
Iscritto il: venerdì 19 gennaio 2007, 20:47
Località: Roma

Regolazione gioco assiale

Messaggio da pendolum » venerdì 21 gennaio 2011, 23:45

Ora che ho finalmente rimontato la testa dello Schaublin 70 posso finalmente provare ad attuare la procedura di regolazione del gioco assiale del canotto (spindle) riportata nel manuale.

Il gioco assiale del canotto rispetto alla bronzina frontale (che è conica e a battuta) deve essere di circa 0,01 - 0,015mm.

La regolazione si ottiene avvitando o svitando una ghiera posta sul canotto immediatamente dietro la puleggia (in realtà è all'interno della parte cava della puleggia).

Quando questa ghiera (indicata con C nella figura) viene avvitata (nella figura si muove verso destra) spinge la puleggia (che ancora non deve essere serrata con la sua vite di blocco) contro la bronzina frontale (quella a destra nella foto) e, continuando ad avvitare, non potendo più avanzare la puleggia, tira il canotto verso sinistra riuducendo il gioco con la bronzina, fino ad azzerarlo.

A questo punto occorre svitare un po' la ghiera per lasciare il giusto gioco.


Immagine

Uploaded with ImageShack.us



Ma di quanto deve essere allentata la ghiera perchè rimanga un gioco di 0,01mm?

Qui ci viene in aiuto il manuale con un paio di calcoli.

Intanto ci informano che il passo del filetto della ghiera è di 1mm. Quindi con un giro di svitamento la ghiera arretra di 1mm.

Quindi per arretrare la ghiera di 0,01mm dovremo far fare alla ghiera un centesimo di giro. E visto che un giro sono 360°, dovremo ruotarla di 360/100=3,6°.

Ma siccome i gradi sono difficili da misurare è preferibile ragionare in termini di arco di circonferenza.

Visto che ci informano che il diametro esterno della ghiera è di 45mm, è presto fatto: la circonferenza è 45xPigreco=141,37mm

Un centesimo di circonferenza sarà 1,41mm

Cioè, dopo aver serrato a fondo la ghiera e azzerato il gioco, basta svitarla in modo che la sua circonferenza esterna percorra un'arco di 1,41mm

Questa operazione dovrebbe garantire il gioco assiale di 1/100 tra canotto e bronzina frontale.

L'ideale sarebbe, dopo aver effettuato la manovra, verificare il risultato con un comparatore.

Spero possa essere utile per coloro che hanno questo tipo di testa sullo Schaublin 70.

Avatar utente
carlo
Site Admin
Messaggi: 6495
Iscritto il: giovedì 23 febbraio 2006, 10:19
Località: Bella Liguria - Lavagna
Contatta:

Re: Regolazione gioco assiale

Messaggio da carlo » sabato 22 gennaio 2011, 8:00

Ottima spiegazione.

Nella speranza che , augurabilmente, la bronzina di testa del tuo tornio non sia consumata... :lol:

Cordialità.
Carlo
The best is yet to come
cchiù lluonga è a pinsata, cchiù granni è a minchiata :lol:
_________________________________________________

Immagine

elenco dell'attrezzatura usata in vendita per orologiai hobbisti

Avatar utente
antonio49
Messaggi: 53
Iscritto il: martedì 1 dicembre 2009, 23:59

Re: Regolazione gioco assiale

Messaggio da antonio49 » domenica 23 gennaio 2011, 12:13

Magistrale la spiegazione della regolazione del gioco assiale <><> <><> <><> <><> <><> ,io possiedo uno schaublin 102 più o meno simile al 70,purtroppo non ho il manuale di istruzione.Vorrei sapere se anche sul mio deve essere regolata la bronzina posteriore e poi quella anteriore o viceversa.

Avatar utente
pendolum
Messaggi: 1509
Iscritto il: venerdì 19 gennaio 2007, 20:47
Località: Roma

Re: Regolazione gioco assiale

Messaggio da pendolum » domenica 23 gennaio 2011, 13:17

antonio49 ha scritto:Magistrale la spiegazione della regolazione del gioco assiale <><> <><> <><> <><> <><> ,io possiedo uno schaublin 102 più o meno simile al 70,purtroppo non ho il manuale di istruzione.Vorrei sapere se anche sul mio deve essere regolata la bronzina posteriore e poi quella anteriore o viceversa.
Si regola prima la bronzina anteriore, come ho spiegato, poi quella posteriore.

Ma confesso che per la posteriore credo si debbano eseguire opreazioni troppo delicate e non ho neanche ben capito in cosa consistano. Credo bisogni agire sulla striscia di ottone incastonata nella bronzina.

Io mi limiterò a serrare la ghiera posteriore "a occhio" ""=="" ""=="" . L'obiettivo, se ho ben capito, è lasciare un gioco di 1/100 di mm per l'olio.

Avatar utente
carlo
Site Admin
Messaggi: 6495
Iscritto il: giovedì 23 febbraio 2006, 10:19
Località: Bella Liguria - Lavagna
Contatta:

Re: Regolazione gioco assiale

Messaggio da carlo » domenica 23 gennaio 2011, 19:19

Se a qualcuno puà interessare, ho il manuale del 102

É scritto in tedesco:
http://www.clockmaker.it/files_forum/20 ... manual.zip

Cordialità.
Carlo
The best is yet to come
cchiù lluonga è a pinsata, cchiù granni è a minchiata :lol:
_________________________________________________

Immagine

elenco dell'attrezzatura usata in vendita per orologiai hobbisti

Avatar utente
antonio49
Messaggi: 53
Iscritto il: martedì 1 dicembre 2009, 23:59

Re: Regolazione gioco assiale

Messaggio da antonio49 » domenica 23 gennaio 2011, 20:12

Grazie Carlo per il manuale

Antonio <><>

Rispondi