Chiedo consigli su lime

...del presente e del passato
Rispondi
Avatar utente
Agamennone
Messaggi: 6
Iscritto il: giovedì 27 dicembre 2012, 21:08

Chiedo consigli su lime

Messaggio da Agamennone » giovedì 3 gennaio 2013, 16:13

Salve a tutti e buon anno, vorrei chiedervi qualche consiglio sulle lime......sono nella sezione giusta?

Avatar utente
carlo
Site Admin
Messaggi: 6501
Iscritto il: giovedì 23 febbraio 2006, 10:19
Località: Bella Liguria - Lavagna
Contatta:

Re: Chiedo consigli su lime

Messaggio da carlo » venerdì 4 gennaio 2013, 8:05

La sezione potrebbe essere quella giusta.
Dipende anche di cosa vuoi parlare. Comunque, di qualunque cosa scrivi, non esistono precedenti per cui abbiamo usato dei randelli... :lol: :lol: :lol:

Cordialità. :lol:
Carlo
The best is yet to come
cchiù lluonga è a pinsata, cchiù granni è a minchiata :lol:
_________________________________________________

Immagine

elenco dell'attrezzatura usata in vendita per orologiai hobbisti

Avatar utente
Agamennone
Messaggi: 6
Iscritto il: giovedì 27 dicembre 2012, 21:08

Re: Chiedo consigli su lime

Messaggio da Agamennone » venerdì 4 gennaio 2013, 17:18

In linea generale vorrei parlare della famigerata classificazione della lima, nota nel fai da te: b@st@rd@, mezzadolce e dolce; chiedo delucidazioni a riguardo domandando e postando un'immagine:

Quella classificazione che ho citato è valida per distinguere tutti i tipi di lime (illustrate nell'immagine) e per distinguere la raspa?

Immagine

Se c'è qualcuno che mi sa spiegare bene questa cosa.......perchè io faccio confusione
Ultima modifica di carlo il venerdì 4 gennaio 2013, 19:24, modificato 1 volta in totale.
Motivazione: ho corretto io il link all'immagine sperando che sia quella alla quale ti riferisci

Avatar utente
carlo
Site Admin
Messaggi: 6501
Iscritto il: giovedì 23 febbraio 2006, 10:19
Località: Bella Liguria - Lavagna
Contatta:

Re: Chiedo consigli su lime

Messaggio da carlo » venerdì 4 gennaio 2013, 19:29

La classificazione che hai citato indica , in modo sommario, la consistenza del taglio per ciascun tipo di lima.

Ma è una classificazione che si limita alle lime per carpenteria.
Una classificazione più dettagliata ( dove vengono usati numeri) è propria delle lime che hanno "tagli" molto, molto fini ( più adatte per l'orologeria).

Cordialità.
Carlo
The best is yet to come
cchiù lluonga è a pinsata, cchiù granni è a minchiata :lol:
_________________________________________________

Immagine

elenco dell'attrezzatura usata in vendita per orologiai hobbisti

Avatar utente
Agamennone
Messaggi: 6
Iscritto il: giovedì 27 dicembre 2012, 21:08

Re: Chiedo consigli su lime

Messaggio da Agamennone » venerdì 4 gennaio 2013, 20:36

carlo ha scritto: è una classificazione che si limita alle lime per carpenteria.
Cordialità.
Carlo
Cioè? puoi spiegarti meglio?....

a me, particolarmente interessa di più, se quella classificazione: B@st@rd@, mezzadolce e dolce, riguarda anche lime a taglio semplice, e se riguarda anche le raspe (che sono per legno, questo lo so).

Avatar utente
carlo
Site Admin
Messaggi: 6501
Iscritto il: giovedì 23 febbraio 2006, 10:19
Località: Bella Liguria - Lavagna
Contatta:

Re: Chiedo consigli su lime

Messaggio da carlo » sabato 5 gennaio 2013, 7:52

Non è che sono un gran utilizzatore di raspe, ma immagino che anche per esse, una differenza della qualità del taglio possa essere rappresentata con dei nomi.

Se il dubbio non ti fa dormire, prova ad andare da un ferramenta e chiedi le tre raspe in questione e vedi cosa il negoziante ti risponde.... :lol: :lol:

Cordialità.
Carlo
The best is yet to come
cchiù lluonga è a pinsata, cchiù granni è a minchiata :lol:
_________________________________________________

Immagine

elenco dell'attrezzatura usata in vendita per orologiai hobbisti

Avatar utente
Agamennone
Messaggi: 6
Iscritto il: giovedì 27 dicembre 2012, 21:08

Re: Chiedo consigli su lime

Messaggio da Agamennone » sabato 5 gennaio 2013, 11:15

Agamennone ha scritto: Immagine
Grazie Carlo, tornando a questa immagine, il taglio doppio e il taglio singolo sono lime che si usano nel fai da te e io possiedo solo questi 2 tipi di intagli; sai dirmi per quali tipi di metalli vengono usate lime con tagli incrociati, e sai dirmi per quali tipi di metalli vengono usate lime con tagli semplici?

Grazie per l'aiuto

Avatar utente
carlo
Site Admin
Messaggi: 6501
Iscritto il: giovedì 23 febbraio 2006, 10:19
Località: Bella Liguria - Lavagna
Contatta:

Re: Chiedo consigli su lime

Messaggio da carlo » domenica 6 gennaio 2013, 7:30

Dichiaro la mia ignoranza... ""==""

Non ho mai approfondito il problema ed in tutta sincerità non so darti una risposta. ""==""

Cordialità.
Carlo
The best is yet to come
cchiù lluonga è a pinsata, cchiù granni è a minchiata :lol:
_________________________________________________

Immagine

elenco dell'attrezzatura usata in vendita per orologiai hobbisti

Avatar utente
Agamennone
Messaggi: 6
Iscritto il: giovedì 27 dicembre 2012, 21:08

Re: Chiedo consigli su lime

Messaggio da Agamennone » domenica 6 gennaio 2013, 10:53

Grazie comunque Carlo, sai dirmi almeno come devo effetuare una limatura incrociata ?
cioè se devo spianare una superficie in maniera uniforme come devo effettuare i 2 movimenti:

Immagine



A?
B?

in rosso è il pezzo da limare
e in blu è la lima

Semba una cosa banale, ma non mi è chiara questa cosa..... [-_-]

Avatar utente
Gia
Messaggi: 1038
Iscritto il: giovedì 28 settembre 2006, 21:03
Località: To

Re: Chiedo consigli su lime

Messaggio da Gia » domenica 6 gennaio 2013, 15:20

Per limare un piano le passate incrociate a 45°sono obbligatorie. Le lime a taglio semplice o ad un intaglio, sono usate per affilatura delle seghe e per lavorazioni di metalli teneri. Quello incrociato per le altre lavorazioni. Quelle a taglio grosso e quelle meno pesanti dette "bastardo" sono per lavori di sgrossatura.
A taglio mezzo dolce, per la prima fase di finitura; a taglio dolce già con un buon grado di finitura e per finire quelle a taglio dolcissimo, il più fino che permettono di ottenere la finitura più perfetta con la lavorazione a lima.

Immagine
Saluti

Giuseppe

Avatar utente
Agamennone
Messaggi: 6
Iscritto il: giovedì 27 dicembre 2012, 21:08

Re: Chiedo consigli su lime

Messaggio da Agamennone » domenica 6 gennaio 2013, 17:37

Grazie Giuseppe, si esclude A e B, mentre aggiudicato C (si passa prima in un modo poi in un altro)

Ma le passate incrociate a 45°, si possono fare sia con le lime a taglio semplice, sia con le lime a taglio incrociato?
Oppure solamente per un tipo solo di lime? Se è si per quale tipo?

Grazie
Ultima modifica di Agamennone il lunedì 7 gennaio 2013, 22:57, modificato 2 volte in totale.

Avatar utente
carlo
Site Admin
Messaggi: 6501
Iscritto il: giovedì 23 febbraio 2006, 10:19
Località: Bella Liguria - Lavagna
Contatta:

Re: Chiedo consigli su lime

Messaggio da carlo » domenica 6 gennaio 2013, 19:16

approfitto della competenza di Giuseppe per chiedergli se conosce l'utilizzo di questa lima che ha i tagli paralleli al lato più lungo :(): ?

Immagine

Cordialità.
Carlo
The best is yet to come
cchiù lluonga è a pinsata, cchiù granni è a minchiata :lol:
_________________________________________________

Immagine

elenco dell'attrezzatura usata in vendita per orologiai hobbisti

Rispondi