Ottone o bronzo dorato

tutti gli argomenti pratici e teorici inerenti agli orologi a pendolo
Rispondi
Avatar utente
Andrea Bizzi
Messaggi: 25
Iscritto il: mercoledì 29 giugno 2016, 14:53
Località: Bologna

Ottone o bronzo dorato

Messaggio da Andrea Bizzi » martedì 19 luglio 2016, 9:53

In una parigina recentemente acquistata sono presenti fregi che non capisco se sono di ottone o bronzo dorato ( ormolou o gilt bronze che dir si voglia ). Si tratta di un orologio con mobile in legno di castagno, impiallacciato ed ebanizzato, a 4 colonne.

Allego alcune immagini da sottoporre alla vostra esperienza ( capisco che senza vederli dal vivo possa risultare difficile dirimere la questione ).
Impero Parigino 22-06-16_DSC002_LR.jpg
Fregio parigina
Impero Parigino 22-06-16_DSC002_LR.jpg (66.89 KiB) Visto 997 volte
Impero Parigino 22-06-16_DSC002_LR.jpg
Fregio parigina
Impero Parigino 22-06-16_DSC002_LR.jpg (66.89 KiB) Visto 997 volte
Impero Parigino 21-06-16_DSC004_LR.jpg
Pendolo parigina
Impero Parigino 21-06-16_DSC004_LR.jpg (71.22 KiB) Visto 997 volte
Impero Parigino 22-06-16_DSC016_LR.jpg
Capitello colonna parigina
Impero Parigino 22-06-16_DSC016_LR.jpg (54.29 KiB) Visto 997 volte

Grazie infinite.

Andrea
Allegati
Impero Parigino 22-06-16_DSC006_LR.jpg
Ghiera parigina
Impero Parigino 22-06-16_DSC006_LR.jpg (56.87 KiB) Visto 997 volte

Avatar utente
sobas66
Messaggi: 3369
Iscritto il: domenica 26 febbraio 2006, 9:40
Località: treviso

Re: Ottone o bronzo dorato

Messaggio da sobas66 » martedì 19 luglio 2016, 10:19

A vista sembra ottone.... :():
Ma puoi sempre fare la prova della lima.
In un angolo nascosto dai una "grattatina" al metallo e vedi cosa ne viene fuori [[]

Ciao
Immagine

Leonardo diceva: "L'esperienza è il nome che si dà ai propri sbagli."

Avatar utente
diego
Messaggi: 61
Iscritto il: mercoledì 20 gennaio 2016, 18:38

Re: Ottone o bronzo dorato

Messaggio da diego » giovedì 21 luglio 2016, 21:17

Concordo, sembra una pressofusione in ottone.

Avatar utente
Andrea Bizzi
Messaggi: 25
Iscritto il: mercoledì 29 giugno 2016, 14:53
Località: Bologna

Re: Ottone o bronzo dorato

Messaggio da Andrea Bizzi » venerdì 20 gennaio 2017, 10:30

La base è sicuramente ottone.

I fregi sono stati realizzati in ottone ed, a mio avviso, successivamente dorati al mercurio. Questo spiega le piccole " sbavature " dorate presenti sul retro dei fregi: le piccole spennallate di alamgama sono " schizzate " lievemente anche sul retro del fregio e sono state poi fissate durante la " cottura ".
Impero Parigino 20-06-16_DSC017_LR.jpg
Fregio parigina - retro
Impero Parigino 20-06-16_DSC017_LR.jpg (40.77 KiB) Visto 800 volte
Le sbavature a cui mi riferisco sono le piccole macchie gialle. Si noti che il retro del fregio non è stato pulito.


A quanto ho letto, questo tipo di realizzazione ( ovvero ottone dorato al mercurio ) era meno frequente rispetto alla realizzazione di bronzo dorato al mercurio.

Andrea
Ultima modifica di Andrea Bizzi il lunedì 23 gennaio 2017, 14:30, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
guidomaria
Messaggi: 1004
Iscritto il: domenica 10 agosto 2014, 11:10
Località: Colle di Val d'Elsa (Siena)

Re: Ottone o bronzo dorato

Messaggio da guidomaria » venerdì 20 gennaio 2017, 21:40

Non capisco: ci fai le domande e poi ci informi che conoscevi la risposta, persino nei dettagli? cos'era una specie di esame? :():

Avatar utente
toni
Messaggi: 979
Iscritto il: venerdì 17 agosto 2012, 12:07

Re: Ottone o bronzo dorato

Messaggio da toni » sabato 21 gennaio 2017, 8:28

>()< >()<

Avatar utente
Andrea Bizzi
Messaggi: 25
Iscritto il: mercoledì 29 giugno 2016, 14:53
Località: Bologna

Re: Ottone o bronzo dorato

Messaggio da Andrea Bizzi » lunedì 23 gennaio 2017, 14:25

No guidomaria,

sicuramente non è un esame ( almeno dal mio punto di vista ).

Le mie domande originarie nascevano, come sempre, da un' autentica curiosità di confrontare opinioni ed idee di esperti ( sicuramente più di me ). Approfondendo lo studio dei pezzi, nel tempo, ho semplicemente riscontrato alcune cose che all' inizio avevo forse trascurato e che mi parevano di interesse. Ho ritenuto utile inserirle nella discussione per completezza e per proseguire nel confronto costruttivo.

Cordialità,

Andrea

Rispondi