meccanismo rintocchi ore

tutti gli argomenti pratici e teorici inerenti agli orologi a pendolo
Rispondi
Avatar utente
ludagi
Messaggi: 101
Iscritto il: sabato 17 settembre 2016, 12:02

meccanismo rintocchi ore

Messaggio da ludagi »

come fa la rastrelliera delle ore a posizionarsi per fare i rintocchi giusti corrispondente alle ore ?

grazie
Allegati
rintocchi.jpg
rintocchi.jpg (58.44 KiB) Visto 2488 volte

Avatar utente
sobas66
Messaggi: 3439
Iscritto il: domenica 26 febbraio 2006, 9:40
Località: treviso

Re: meccanismo rintocchi ore

Messaggio da sobas66 »

....il tastatore del rastrello si appoggia alla chiocciola.....semplice! :-D

Ciao
Immagine

Leonardo diceva: "L'esperienza è il nome che si dà ai propri sbagli."

Avatar utente
ludagi
Messaggi: 101
Iscritto il: sabato 17 settembre 2016, 12:02

Re: meccanismo rintocchi ore

Messaggio da ludagi »

il mio meccanismo batte bene i rintocchi sino alle 10 poi alle 11 e alle 12 batte sempre 10 rintocchi

Avatar utente
sobas66
Messaggi: 3439
Iscritto il: domenica 26 febbraio 2006, 9:40
Località: treviso

Re: meccanismo rintocchi ore

Messaggio da sobas66 »

RINTOCCHI
RINTOCCHI
Devi controllare dove cade il tastatore, il punto più profondo ella chiocciola dovrebbe suonare 12 colpi
.....vedi un po' cosa non funziona.... :():

Ciao
Immagine

Leonardo diceva: "L'esperienza è il nome che si dà ai propri sbagli."

Avatar utente
ludagi
Messaggi: 101
Iscritto il: sabato 17 settembre 2016, 12:02

Re: meccanismo rintocchi ore

Messaggio da ludagi »

alle 12 se il tastatore cade automaticamente batte 10 colpi come alle 10 e alle 11

se lo faccio cadere manualmente batte 12 colpi

ci capisco poco

Avatar utente
sobas66
Messaggi: 3439
Iscritto il: domenica 26 febbraio 2006, 9:40
Località: treviso

Re: meccanismo rintocchi ore

Messaggio da sobas66 »

ludagi ha scritto:alle 12 se il tastatore cade automaticamente batte 10 colpi come alle 10 e alle 11

se lo faccio cadere manualmente batte 12 colpi

ci capisco poco
Di sicuro và a urtare contro qualcosa....solo tu lo puoi vedere.....

Ciao
Immagine

Leonardo diceva: "L'esperienza è il nome che si dà ai propri sbagli."

Avatar utente
pendolum
Messaggi: 1521
Iscritto il: venerdì 19 gennaio 2007, 20:47
Località: Roma

Re: meccanismo rintocchi ore

Messaggio da pendolum »

Devi guardare dove urta il tastatore. Probabilmente è un po' storto e tocca la ruota della chiocciola. Se lo fai cadere manualmente può darsi che, con un po' di gioco che ha, riesca a cadere senza toccare la ruota. Ma quando è in marcia e il tastatore si sposta (soprattutto se c'è il quadrante) potrebbe non scendere fino in fondo. Osserva la complanarità del tastatore con la chiocciola.

Avatar utente
ludagi
Messaggi: 101
Iscritto il: sabato 17 settembre 2016, 12:02

Re: meccanismo rintocchi ore

Messaggio da ludagi »

pendolum ha scritto:Devi guardare dove urta il tastatore. Probabilmente è un po' storto e tocca la ruota della chiocciola. Se lo fai cadere manualmente può darsi che, con un po' di gioco che ha, riesca a cadere senza toccare la ruota. Ma quando è in marcia e il tastatore si sposta (soprattutto se c'è il quadrante) potrebbe non scendere fino in fondo. Osserva la complanarità del tastatore con la chiocciola.
grazie

domani riapro l'orologio e controllo i suggerimenti

Avatar utente
ludagi
Messaggi: 101
Iscritto il: sabato 17 settembre 2016, 12:02

Re: meccanismo rintocchi ore

Messaggio da ludagi »

ho controllato il tastatore e la chiocciola e sembra tutto ok ma il problema sussiste

quando deve suonare le 12 e suona le 10... se subito dopo scangio il rastrello manualmente suona le 12 e la posizione della chiocciola non è cambiata .... quindi non ho capito niente ""==""
Ultima modifica di ludagi il martedì 20 settembre 2016, 9:10, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
sobas66
Messaggi: 3439
Iscritto il: domenica 26 febbraio 2006, 9:40
Località: treviso

Re: meccanismo rintocchi ore

Messaggio da sobas66 »

E' normale non capirci nulla sei alla prima esperienza....... :-D
....Ma l'orologeria è una scienza che non ammette fretta e soluzioni veloci >>||<<

Ciao
Immagine

Leonardo diceva: "L'esperienza è il nome che si dà ai propri sbagli."

Avatar utente
ludagi
Messaggi: 101
Iscritto il: sabato 17 settembre 2016, 12:02

Re: meccanismo rintocchi ore

Messaggio da ludagi »

lo sò... grazie

domanda da 1 milione di punti

esiste una documentazione dove poter studiare e capire tali meccanismi ?

Avatar utente
pendolum
Messaggi: 1521
Iscritto il: venerdì 19 gennaio 2007, 20:47
Località: Roma

Re: meccanismo rintocchi ore

Messaggio da pendolum »

Ciao Ludagi, scusa se mi intrometto. Sul problema che hai esposto non c'è molto da capire. Basta guardare ed andare per esclusione.

Immagino tu abbia il movimento davanti, senza il quadrante. Girando la lancetta dei minuti fino allo scoccare delle 11:00 (ad esempio) il tastatore del rastrello cade sul gradino n.11? (quello prima del gradino più basso) Se si: quanti tocchi suona? 11? OK. Se no: dove urta per non cadere sul gradino? La chiocciola è ben posizionata? Il tastatore è complanare alla chiocciola?

Se invece il tastatore cade sul gradino giusto ma la suoneria batte solo 10 tocchi occorre ispezionare le ruote della suoneria o la camma che solleva il rastrello per capire per quale motivo la salita del rastrello si arresta prima di arrivare al suo punto di riposo.... In entrambi i casi si tratta di interferenze che dovrebbero essere visibili ad occhio...

Avatar utente
ludagi
Messaggi: 101
Iscritto il: sabato 17 settembre 2016, 12:02

Re: meccanismo rintocchi ore

Messaggio da ludagi »

pendolum ha scritto:Ciao Ludagi, scusa se mi intrometto. Sul problema che hai esposto non c'è molto da capire. Basta guardare ed andare per esclusione.

Immagino tu abbia il movimento davanti, senza il quadrante. Girando la lancetta dei minuti fino allo scoccare delle 11:00 (ad esempio) il tastatore del rastrello cade sul gradino n.11? (quello prima del gradino più basso) Se si: quanti tocchi suona? 11? OK. Se no: dove urta per non cadere sul gradino? La chiocciola è ben posizionata? Il tastatore è complanare alla chiocciola?

Se invece il tastatore cade sul gradino giusto ma la suoneria batte solo 10 tocchi occorre ispezionare le ruote della suoneria o la camma che solleva il rastrello per capire per quale motivo la salita del rastrello si arresta prima di arrivare al suo punto di riposo.... In entrambi i casi si tratta di interferenze che dovrebbero essere visibili ad occhio...
sto diventando strabico a furia di fissare il meccanismo ma non riesco proprio a capire perche' il rastrello alle 11 si ferma come se fossero le 10 anche perche subito dopo che batte 10 colpi (invece di 11) faccio cadere il rastrello manualmente e si posiziona bene cioè con il numero di denti per le 11e batte 11 colpi lo stesso per le 12... allora non capisco perchè quando cade automaticamente non trova la posizione giusta ma si ferma prima .... >2<£

io non vedo nessun impedimento ....

poi per ripere tutta la simulazione giro la lancetta dei minuti per 12 ore rispettando i rintocchi dei quarti e non so se è giusto o meno per riportare alla fase del difetto cioè sulle 11 e poi sulle 12

è un po' snervante
Allegati
davanti1.jpg
davanti1.jpg (100.21 KiB) Visto 2425 volte

Avatar utente
pendolum
Messaggi: 1521
Iscritto il: venerdì 19 gennaio 2007, 20:47
Località: Roma

Re: meccanismo rintocchi ore

Messaggio da pendolum »

Scusami, ma non capisco. Quando giri a mano la lancetta e, poco prima delle 11:00, cade il rastrello, il tastatore cade sul gradino giusto poggiandoci sopra? Se lo fa il rastrello deve salire di 11 tocchi prima di arrestarsi. Se non cade sul giusto gradino della chiocciola o se rimane sospeso perché tocca da altre parti dovresti vederlo prima che partano i tocchi.

C'è qualcosa della tua osservazione che non capisco. Cioè non capisco cosa è che non riesci a controllare visivamente.

Avatar utente
ludagi
Messaggi: 101
Iscritto il: sabato 17 settembre 2016, 12:02

Re: meccanismo rintocchi ore

Messaggio da ludagi »

pendolum ha scritto:Scusami, ma non capisco. Quando giri a mano la lancetta e, poco prima delle 11:00, cade il rastrello, il tastatore cade sul gradino giusto poggiandoci sopra? Se lo fa il rastrello deve salire di 11 tocchi prima di arrestarsi. Se non cade sul giusto gradino della chiocciola o se rimane sospeso perché tocca da altre parti dovresti vederlo prima che partano i tocchi.

C'è qualcosa della tua osservazione che non capisco. Cioè non capisco cosa è che non riesci a controllare visivamente.

sino alle 10 il rastrello cade al punto giusto sulla chiocciola ma alle 11 e alle 12 prima che il rastrello possa cadere al punto giusto si richiude la leva di sgangio del rastrello impedento il giusto appoggio sulla chiocciola delle ore.

sono riusciuscito a individuare la chiocciola che governa lo sgangio e il riaggangio della leva che comanda il rastrello ed ho provveduto ad una micro regolzione e sembra che adesso tutto funzioni

aspetto a cantar vittoria e terro' il sistema sotto controllo
Allegati
modificato copia.jpg
modificato copia.jpg (101.68 KiB) Visto 2418 volte

Rispondi