meccanismo rintocchi ore

tutti gli argomenti pratici e teorici inerenti agli orologi a pendolo
Rispondi
pendolum
Messaggi: 1463
Iscritto il: venerdì 19 gennaio 2007, 20:47
Località: Roma

Re: meccanismo rintocchi ore

Messaggio da pendolum » giovedì 4 gennaio 2018, 12:40

assolutamente no.
L'unica lubrificazione utile è quella sui 2 rubini (superiore e inferiore) posti ai 2 imbocchi del tubicino. Ma va usato olio molto fluido (al massimo per orologi da tasca) e in quantità molto limitata (lubrificare con punta di oliatore non troppo grande) altrimenti meglio non lubrificare.

Se invece il bilancere fosse stato oggetto di "cure particolari" di qualche precedente hobbista, che magari aveva pensato bene di mettere olio da frittura nel tubicino, è fondamentale un lavaggio accurato lasciando a mollo per diverse ore il bilancere in un liquido per pulizia. Se ne esce fuori un bel liquido grasso verde o marrone è probabile che quella fosse una possibile causa di malfunzionamento.

ludagi
Messaggi: 101
Iscritto il: sabato 17 settembre 2016, 12:02

Re: meccanismo rintocchi ore

Messaggio da ludagi » giovedì 4 gennaio 2018, 14:08

ho l'impressione che l'angoretta di oscillazione faccia attrito con il bilanciere

ludagi
Messaggi: 101
Iscritto il: sabato 17 settembre 2016, 12:02

Re: meccanismo rintocchi ore

Messaggio da ludagi » giovedì 4 gennaio 2018, 16:48

mi sembra che la punta 1 striscia sull'anello2
Allegati
balance copia.jpg
balance copia.jpg (40.75 KiB) Visto 394 volte

ludagi
Messaggi: 101
Iscritto il: sabato 17 settembre 2016, 12:02

Re: meccanismo rintocchi ore

Messaggio da ludagi » sabato 6 gennaio 2018, 12:07

dove comprae pezzo dell'immagine allegata
Allegati
forcella.png
forcella.png (116.8 KiB) Visto 386 volte

Avatar utente
Gia
Messaggi: 1013
Iscritto il: giovedì 28 settembre 2006, 21:03
Località: To

Re: meccanismo rintocchi ore

Messaggio da Gia » sabato 6 gennaio 2018, 18:19

ludagi ha scritto:
sabato 6 gennaio 2018, 12:07
dove comprae pezzo dell'immagine allegata
E' scritto sull'immagine; fornitura inglese cousins.uk; ma smontare quell'ancoretta dal movimento è cosa non alla portata di un principiante. Rischi di rovinare altri pezzi. Prima di arrivare a quella operazione, bisogna chiarirsi le idee su come funzionano i vari organi e treni del movimento che li sono divisi in tre sezioni, e quindi complessi. A mio avviso potrebbe essere solo questione di regolazione delle varie distanze tra ancora e bilanciere; non dev'esserci nulla che sfrega tra loro, come avviene molte volte per lo stelo dell'ancora e le sue corna sul dito del bilanciere.

forcella.jpg
forcella.jpg (72.22 KiB) Visto 379 volte
Saluti

Giuseppe

ludagi
Messaggi: 101
Iscritto il: sabato 17 settembre 2016, 12:02

Re: meccanismo rintocchi ore

Messaggio da ludagi » domenica 7 gennaio 2018, 14:49

grazie

credo che hai centrato il problema ... forse la forcella si è deformata con tanti montaggio e smontaggio del floating balance


se hai altri dettagli ..mi aiuterebbe a capire meglio

ludagi
Messaggi: 101
Iscritto il: sabato 17 settembre 2016, 12:02

Re: meccanismo rintocchi ore

Messaggio da ludagi » lunedì 8 gennaio 2018, 9:59

qual'è la funzione del cornetto piu' lungo :():
Allegati
forcella6 copia.jpg
forcella6 copia.jpg (49.89 KiB) Visto 367 volte

Avatar utente
Gia
Messaggi: 1013
Iscritto il: giovedì 28 settembre 2006, 21:03
Località: To

Re: meccanismo rintocchi ore

Messaggio da Gia » lunedì 8 gennaio 2018, 15:09

Fa la funzione del dardo per non far ribaltare l'ancora. E' una sicurezza per non fare bloccare il bilanciere in caso di urto dopo un'alternanza quando si appresta a farne un'altra.
Saluti

Giuseppe

ludagi
Messaggi: 101
Iscritto il: sabato 17 settembre 2016, 12:02

Re: meccanismo rintocchi ore

Messaggio da ludagi » lunedì 8 gennaio 2018, 15:20

grazie .... ma non ho capito

cioè non ha nessuna funzione nell'alternanza delle oscillazioni ?

ludagi
Messaggi: 101
Iscritto il: sabato 17 settembre 2016, 12:02

Re: meccanismo rintocchi ore

Messaggio da ludagi » lunedì 8 gennaio 2018, 16:43

nell'oscillazione a destra il punto 1 non arriva al punto 2
Allegati
destra1.jpg
destra1.jpg (63.38 KiB) Visto 356 volte

ludagi
Messaggi: 101
Iscritto il: sabato 17 settembre 2016, 12:02

Re: meccanismo rintocchi ore

Messaggio da ludagi » domenica 21 gennaio 2018, 12:09

con tanti tentativi si è spezzata la forcella

dove comprarla ?
Allegati
forcella.png
forcella.png (116.8 KiB) Visto 285 volte

ludagi
Messaggi: 101
Iscritto il: sabato 17 settembre 2016, 12:02

Re: meccanismo rintocchi ore

Messaggio da ludagi » venerdì 9 febbraio 2018, 8:09

ho comprato la forcella e gradirei che qualcuno mi spiegasse come sostituirla è un hermle 1050
Allegati
HM1050_021.JPG
HM1050_021.JPG (37.57 KiB) Visto 252 volte

Avatar utente
carlo
Site Admin
Messaggi: 5799
Iscritto il: giovedì 23 febbraio 2006, 10:19
Località: Bella Liguria - Lavagna
Contatta:

Re: meccanismo rintocchi ore

Messaggio da carlo » venerdì 9 febbraio 2018, 19:34

Scarica il treno del tempo.
Svita la vite che tiene il ponticello e toglilo assieme alla lamina limitatrice del gioco orizzontale.
Togli la vecchia ancoretta.
Sostituiscila con quella nuova facendo attenzione che le due estremità "imbocchino" la spina sul bilanciere.
Rimonta il ponte.

Cordialità.
Carlo
The best is yet to come
cchiù lluonga è a pinsata, cchiù granni è a minchiata :lol:
_________________________________________________

Immagine

elenco dell'attrezzatura usata in vendita per orologiai hobbisti

ludagi
Messaggi: 101
Iscritto il: sabato 17 settembre 2016, 12:02

Re: meccanismo rintocchi ore

Messaggio da ludagi » sabato 10 febbraio 2018, 9:12

grazie della risposta

gentilmente puoi mettere delle immagine a chiarimento

grazie

Avatar utente
carlo
Site Admin
Messaggi: 5799
Iscritto il: giovedì 23 febbraio 2006, 10:19
Località: Bella Liguria - Lavagna
Contatta:

Re: meccanismo rintocchi ore

Messaggio da carlo » sabato 10 febbraio 2018, 9:32

Al momento io non ho in laboratorio un movimento simile al tuo con il bilanciere...ma credo di poter dire che la sostituzione della parte in oggetto è un lavoro per niente complicato: necessità solo delle usuale attenzioni e delicatezza. :lol:

Cordialità.
Carlo
The best is yet to come
cchiù lluonga è a pinsata, cchiù granni è a minchiata :lol:
_________________________________________________

Immagine

elenco dell'attrezzatura usata in vendita per orologiai hobbisti

Rispondi