badische uhrenfabrik che non vuol saperne

tutti gli argomenti pratici e teorici inerenti agli orologi a pendolo
Rispondi
Timeaftertime
Messaggi: 6
Iscritto il: giovedì 31 agosto 2017, 21:37

badische uhrenfabrik che non vuol saperne

Messaggio da Timeaftertime » martedì 6 febbraio 2018, 18:54

Buonasera a tutti, sono al mio primo o secondo post spero di trovare un aiuto per questa pendola foresta nera che non vuole saperne di funzionare.
Nel solito mercatino della domenica ho acquistato questa pendola, portata a casa ho cercato di metterla in marcia ma si ferma dopo poco. La forza c'è e apparentemente sembra piuttosto pulita e ha anche un velo di olio leggerissimo, Naturalmente vorrei passare allo smontaggio ed alla pulizia e quindi verificare il gioco dei pivot, l'ovalizzazione eventuale dei fori sulla platina, condizioni delle molle ecc.
Ma mi assale un dubbio dettato dalla mancanza di esperienza in pendoleria, secondo voi la sospensione in foto è originale? inoltre vorrei capire se le cifre in basse cioè 31 si riferiscono alla lunghezza (in Pollici francesi) del pendolo.

Salutoni
Aldo
foto4.jpg
foto4.jpg (78.81 KiB) Visto 354 volte
foto3.jpg
foto3.jpg (79.12 KiB) Visto 354 volte
foto2.jpg
foto2.jpg (72.43 KiB) Visto 354 volte
foto1.jpg
foto1.jpg (107.5 KiB) Visto 354 volte

Avatar utente
sobas66
Messaggi: 3190
Iscritto il: domenica 26 febbraio 2006, 9:40
Località: treviso

Re: badische uhrenfabrik che non vuol saperne

Messaggio da sobas66 » martedì 6 febbraio 2018, 20:46

:(): :(): La sospensione non c'è proprio, quel pezzo di ottone non serve a niente se non a trattenere il pendolo [-_-]

La sospensione.. cioè questa
http://www.swissforniture.it/3593-thickbox_default/sospensioni-per-pendole.jpg

la trovi molto facilmente nella baia....

Questa è una pendola di fabbricazione tedesca quindi i pollici francesi non c'entrano £$%&/

Leggi la revisione che ha fatto carlo e tutto ti sembrerà più chiaro.....

http://www.clockmaker.it/revisionare.htm

Ciao
Immagine

Leonardo diceva: "L'esperienza è il nome che si dà ai propri sbagli."

Timeaftertime
Messaggi: 6
Iscritto il: giovedì 31 agosto 2017, 21:37

Re: badische uhrenfabrik che non vuol saperne

Messaggio da Timeaftertime » martedì 6 febbraio 2018, 21:21

Bene, grazie per la dritta! Dubitavo che fosse una lamina non originale. Tra l'altro è anche molto spessa, cercherò in fornitura a Bari, altrimenti in rete. Onestamente ero convinto che il fatto di segnare la lunghezza del pendolo in pollici e linee fosse uno standard come avviene per gli orologi da polso ||-. Vi aggiorno sui progressi
A presto
Aldo

Avatar utente
carlo
Site Admin
Messaggi: 5799
Iscritto il: giovedì 23 febbraio 2006, 10:19
Località: Bella Liguria - Lavagna
Contatta:

Re: badische uhrenfabrik che non vuol saperne

Messaggio da carlo » mercoledì 7 febbraio 2018, 8:26

...sembra essere il destino di questi movimenti... :lol:

Ne ho uno di un mio amico in laboratorio e che è virtualmente eguale identico al tuo ed anche ad esso l'amico Franco aveva messo una sospensione di sottile rame invece che di ottone come il tuo... <v<v<

In quello che ho revisionato io ho dovuto mettere una decina di boccole...a te,... buona fortuna... :lol: :lol:

Cordialità.
Carlo
The best is yet to come
cchiù lluonga è a pinsata, cchiù granni è a minchiata :lol:
_________________________________________________

Immagine

elenco dell'attrezzatura usata in vendita per orologiai hobbisti

Timeaftertime
Messaggi: 6
Iscritto il: giovedì 31 agosto 2017, 21:37

Re: badische uhrenfabrik che non vuol saperne

Messaggio da Timeaftertime » mercoledì 7 febbraio 2018, 17:50

Bene, grazie Carlo per l'inoraggiamento :-D , a prima vista non sembra vi siano molti segni di usura ma.......magari appena smontato metto qualche foto. Intanto in questi giorni mi procuro una sospensione adatta. salutoni
Aldo

Avatar utente
carlo
Site Admin
Messaggi: 5799
Iscritto il: giovedì 23 febbraio 2006, 10:19
Località: Bella Liguria - Lavagna
Contatta:

Re: badische uhrenfabrik che non vuol saperne

Messaggio da carlo » mercoledì 7 febbraio 2018, 18:48

Possibile che capitino tutti a me quelli dove c'è da metter boccole.... >2<£
IMG_4096.JPG
IMG_4096.JPG (289.9 KiB) Visto 316 volte
Ti auguro una miglior fortuna ...anche se dato il tipo di movimento non c'è molto da sperare.... :lol:

Cordialità.
Carlo
The best is yet to come
cchiù lluonga è a pinsata, cchiù granni è a minchiata :lol:
_________________________________________________

Immagine

elenco dell'attrezzatura usata in vendita per orologiai hobbisti

Timeaftertime
Messaggi: 6
Iscritto il: giovedì 31 agosto 2017, 21:37

Re: badische uhrenfabrik che non vuol saperne

Messaggio da Timeaftertime » mercoledì 28 marzo 2018, 9:18

Bene signori, credo sia doveroso da parte mia chiudere questo post. Ho acquistato e sostituito la sospensione, e dopo una pulizia del movimento l'orologio ha ripreso il suo lavoro. Non ho dovuto sostituire altro o riboccolare (anche perchè non l'ho mai fatto), infatti le sedi dei perni erano realmenmte poco usurati :lol: , sarà la fortuna del principiante! Ma in generale il movimento mi è sembrato aver lavorato molto poco nonostante l'età. Quindi ringrazio Carlo e Sobas66 per l'aiuto.

Rispondi