Artigiano cercasi

tutti gli argomenti pratici e teorici inerenti agli orologi a pendolo
Rispondi
Nearbatu
Messaggi: 4
Iscritto il: domenica 18 marzo 2018, 11:30

Artigiano cercasi

Messaggio da Nearbatu » sabato 24 marzo 2018, 18:30

Buonasera
Posseggo un orologio a pendolo da parete. L’abbiamo ereditato negli anni 60 e non saprei dirne né l’età né la marca in quanto non è presente.
Vedi foto.
Da qualche anno è scarsamente funzionante e lo abbiamo trascurato.
Io abito a Pavia. Sapreste dirmi se in zona c’è un artigiano esperto in materia in grado di revisionarlo ?
Grazie.
Allegati
Foto1.jpg
Foto1.jpg (44.63 KiB) Visto 1029 volte
Foto3.jpg
Foto3.jpg (39.68 KiB) Visto 1029 volte
Foto2.jpg
Foto2.jpg (44.89 KiB) Visto 1029 volte

Avatar utente
carlo
Site Admin
Messaggi: 5899
Iscritto il: giovedì 23 febbraio 2006, 10:19
Località: Bella Liguria - Lavagna
Contatta:

Re: Artigiano cercasi

Messaggio da carlo » giovedì 29 marzo 2018, 18:10

Non conosco nessuno nella zona di Pavia, ma l'orologio è abbastanza comune e qualunque orologiaio è in grado di provvedere ad una revisione.

Prova a contattare un orologiaio il quale, se specializzato solo in "polso", saprà senz'altro suggerirti a chi rivolgersi nella tua città.

Cordialità.
Carlo
The best is yet to come
cchiù lluonga è a pinsata, cchiù granni è a minchiata :lol:
_________________________________________________

Immagine

elenco dell'attrezzatura usata in vendita per orologiai hobbisti

Nearbatu
Messaggi: 4
Iscritto il: domenica 18 marzo 2018, 11:30

Re: Artigiano cercasi

Messaggio da Nearbatu » giovedì 29 marzo 2018, 18:28

Grazie !

serafino
Messaggi: 50
Iscritto il: giovedì 1 dicembre 2016, 18:31

Re: Artigiano cercasi

Messaggio da serafino » domenica 1 aprile 2018, 8:57

Ciao, Complimenti per l'orologio...
Davvero bello...

Per vedere che marca è dovresti vedere nell'area tra le lancette e il numero 12.... a prima vista sembrerebbe uno Junghans...tedesco, di buona fattura; il logo è una stella a otto punte con una "J" al centro, ma anche altre case costruivano questi orologi.
diciamo che se sul quadrante non c'è scritto niente bisogna vedere sul retro del movimento, quindi andrebbe smontato... ma è un operazione se pur non difficile delicata.
E quindi vedere se sulla platina in ottone c'è qualche punzonatura.

Dire che non funziona , è un termine un pò ampio... vediamo se possiamo risolvere il problema prima di andare dall'orologiaio.
Raccontaci di più

Colgo l'occasione per farti buona pasqua e benvenuto nel forum e buon divertimento....
Antonio

Nearbatu
Messaggi: 4
Iscritto il: domenica 18 marzo 2018, 11:30

Re: Artigiano cercasi

Messaggio da Nearbatu » domenica 1 aprile 2018, 10:32

Prima di tutto Buona Pasqua e grazie per la risposta. Come dicevo il pendolo dev'essere parecchio vecchio: mia moglie l'ha ricevuto in dono negli anni 60 da una signora anziana che lo aveva da moltissimi anni. Le parti visibili non riportano scritte. Ha funzionato regolarmente fino a 8 anni fa. Lo abbiamo portato da un orologiaio che diceva di poterlo rimettere in sesto: non mi ha detto la marca, l'ha tenuto 4 mesi, gli ho dato 200 euro, ha funzionato per un anno e poi s'è rifermato. Recentemente mia moglie è riuscita a farlo ripartire, ma ha resistito solo un mesetto. Adesso, causa un movimento maldestro, si è sganciata l'asta del pendolo dal supporto in alto, ma non è nulla di grave: dalla foto si vede che è appoggiata storta sul fondo del mobile. Io non ci provo a toccarla per evitare danni. Qui a Pavia 3 anni fa avevo scoperto un artigiano che nel tempo tempo libero faceva questi lavori: ma adesso ha chiuso bottega.

Avatar utente
carlo
Site Admin
Messaggi: 5899
Iscritto il: giovedì 23 febbraio 2006, 10:19
Località: Bella Liguria - Lavagna
Contatta:

Re: Artigiano cercasi

Messaggio da carlo » domenica 1 aprile 2018, 11:06

Nearbatu ha scritto:
domenica 1 aprile 2018, 10:32
>>><<<
...... ha funzionato per un anno e poi s'è rifermato. Recentemente mia moglie è riuscita a farlo ripartire, ma ha resistito solo un mesetto. Adesso, causa un movimento maldestro, si è sganciata l'asta del pendolo dal supporto in alto, ma non è nulla di grave..... >>><<<
...infatti, niente di grave, ma devi prendere coraggio e rimetterlo al suo posto.

Se la revisione era stata fatta con correttezza, dopo un solo anno l'orologio non ha seri motivi per rifiutarsi di funzionare per cui :
  • - prova a rimettere in posto il pendolo accertandoti prima che la sospensione ( la doppia lamina di acciaio a cui è aggangiato) non sia piegata o rotta ( in questo caso dovrai sostituirla, ma è un lavoro da iper-principianti... :lol:
    - verifica dopo tutti gli scossoni cui probabilmente è stata sottoposta la cassa, che il pendolo , dopo che l'hai fatto ripartire spostandolo da una parte e lasciandolo libero di cadere ( niente "colpetti" alle lente del pendolo [[] ) sia in battuta ovvero che la distanza fra i tic ed i tac ed i successivi ti e così via sia uniforme...e poi facci sapere.
Cordialità.
Carlo
The best is yet to come
cchiù lluonga è a pinsata, cchiù granni è a minchiata :lol:
_________________________________________________

Immagine

elenco dell'attrezzatura usata in vendita per orologiai hobbisti

Nearbatu
Messaggi: 4
Iscritto il: domenica 18 marzo 2018, 11:30

Re: Artigiano cercasi

Messaggio da Nearbatu » domenica 1 aprile 2018, 11:33

Grazie, riferisco alla moglie: è lei che se ne è sempre occupata. Io non so nemmeno come si fa a caricarlo !
Comunque prima lo tolgo dalla parete, lo appoggio sul tavolo per avere una migliore visibilità e vedo di rimettere a posto l'asta. Non dovrebbe essere troppo complicato perché sono sicuro che nel distacco non si è danneggiato nulla.
Buon pranzo !

Rispondi