Pagina 1 di 1

messa in battuta su forchetta

Inviato: martedì 29 gennaio 2019, 12:06
da sal46
Vorrei chiedervi, nel mettere in battuta una pendola agendo sulla forchetta, a quale altezza dell'asta della stessa bisogna intervenire.
Grazie

Re: messa in battuta su forchetta

Inviato: martedì 29 gennaio 2019, 12:23
da sobas66

Re: messa in battuta su forchetta

Inviato: martedì 29 gennaio 2019, 12:50
da sal46
Grazie gentilissimo sobass66, avevo gia' salvato quanto da te consiglato, ma li non mi pare di vedere risposta alla mia domanda, che proprio sciocca non mi parrebbe perche' mi viene di pensare che in qualche modo l'altezza del piegamento venga a variare lo scostarsi dalla verticale in modo proporzionle della forchetta e trattandosi di piccoli aggiustamenti penso che interferisca non poco Ti ringrazio ancora.

Re: messa in battuta su forchetta

Inviato: martedì 29 gennaio 2019, 13:18
da DMO
sal46 ha scritto:
martedì 29 gennaio 2019, 12:06
Vorrei chiedervi, nel mettere in battuta una pendola agendo sulla forchetta, a quale altezza dell'asta della stessa bisogna intervenire.
Grazie
Come credo tu sappia la forchetta è calzata sull'asse dell'ancora con interferenza.
Detto questo, visto che tale interferenza è variabile in funzione del pendolo e del costruttore, il punto sul quale agire è funzione della resistenza che il calettamento oppone in modo da non piegare l'asta della forchetta.
In pratica se il calettamento non è troppo forzato potrai agire più vicino alla forchetta, se invece oppone particolare resistenza dovrai agire in prossimità del punto di calettamento.
In pratica non c'è una regola precisa...

Re: messa in battuta su forchetta

Inviato: martedì 29 gennaio 2019, 16:20
da sal46
molto chiaro, grazie