Pagina 1 di 1

Meccanismo Biedermeier, ci provo?

Inviato: sabato 2 febbraio 2019, 8:40
da sal46
Salve a tutti
Ho accumulato un po' di esperienza con alcune parigine e ora trovo agevole smontarle, pulirle e rimontarle ( un pivot comunque sono riuscito a romperlo... e non so come ho fatto ).
Ora ho un problema al meccanismo Biedermeier in foto in quanto penso che la molla della suoneria sia sfuggita al perno di arresto.
Due ipotesi, smonto io e porto il bariletto dal mio Orologiaio o gli porto il tutto? Ho delle perplessità in quanto ad esempio non vedo cricchetti tipo parigina, e quindi come si fa a scaricare la molla del movimento? E la platina anteriore ovviamente e' un 'Nuovo Mondo' per me.A questo punto, se possibile, mi piacerebbe trovare un buon e paziente Maestro tra voi che voglia accollarsi l'assistenza di questo apprendista, volenteroso pero'!
Attendo consigli e buone nuove.
Grazie
bider.jpg
bider.jpg (85.92 KiB) Visto 381 volte

Re: Meccanismo Biedermeier, ci provo?

Inviato: sabato 2 febbraio 2019, 19:24
da carlo
Scusami, Salvo.
Non capisco. La platina sembra appoggiare direttamente sul cartone.
Vedo male oppure che fine ha fatto tutte le parti del movimento che stanno dietro alla platina anteriore?

Se i cricchetti non sono esterni alla platina anteriore, quasi sicuramente saranno all'interno di essa. Direi!

Sappici dire.

Cordialità.
Carlo

Re: Meccanismo Biedermeier, ci provo?

Inviato: sabato 2 febbraio 2019, 21:04
da DMO
Credo che i bariletto siano tipo "Viennese" avvistati sulla platina e i cricchi sono nascosti all'interno del bariletto stesso e non sono visibili.
Di solito quando mi capita, tolgo l'Ancora e lascio scaricare...
Il vero problema è riuscire a far tenere la molla in modo corretto...

Re: Meccanismo Biedermeier, ci provo?

Inviato: sabato 2 febbraio 2019, 21:20
da sal46
<t>Le foto che avevo scattato prima di leggere DMO ne confermano in pieno le parole. Quando dici che bisogna controllare la molla vuol dire che i bariletti non hanno un coperchio?</t>
Eccole comunque:
20190202_201441.jpg
20190202_201441.jpg (79.94 KiB) Visto 344 volte
20190202_201511.jpg
20190202_201511.jpg (71.29 KiB) Visto 344 volte
20190202_201530.jpg
20190202_201530.jpg (79.5 KiB) Visto 344 volte
20190202_201557.jpg
20190202_201557.jpg (74.5 KiB) Visto 344 volte
20190202_201746.jpg
20190202_201746.jpg (73.06 KiB) Visto 344 volte
20190202_201756.jpg
20190202_201756.jpg (67.35 KiB) Visto 344 volte
Grazie

Re: Meccanismo Biedermeier, ci provo?

Inviato: sabato 2 febbraio 2019, 21:23
da sal46
Carlo, ho inviato una mail per conoscere come comportarmi per l'acquisto dei lotti AO 0072 e AO 0042. attemdo notizie in merito, grazie

Re: Meccanismo Biedermeier, ci provo?

Inviato: sabato 2 febbraio 2019, 22:28
da DMO
sal46 ha scritto:
sabato 2 febbraio 2019, 21:20
<t>Le foto che avevo scattato prima di leggere DMO ne confermano in pieno le parole. Quando dici che bisogna controllare la molla vuol dire che i bariletti non hanno un coperchio?</t>
>>><<<
Grazie
Si, è cosi, il coperchio è dato dalla ruota dentata che è collegata all'albero di carica, sotto la ruota, nella parte interna trovi il cricco!

Dovrebbe essere simile a questa:

http://www.dmorologeria.com/restauro-pe ... dei-perni/

Re: Meccanismo Biedermeier, ci provo?

Inviato: domenica 3 febbraio 2019, 14:04
da sal46
Buona Domenica
Quindi se il coperchio e' la piastra dentata A, dal lato B penso che il bariletto sia chiuso, no?
Ti chiedo questo perche' vorrei capire da che lato potrebbe sgusciare via la molla con le relative conseguenze.
Sempre nell'ipotesi che mi avventurassi :(): , i rotismi sono simili alle parigine, come treno o ci sono pure differenze li'?
Infine tra i vari dispositivi sulla platina postata ci sono per la parte suoneria delle posizioni particolari particolari da crispettare al mmento della ricoposizione? §cal§
Grazie
a b.jpg
a b.jpg (106.87 KiB) Visto 327 volte