Planetario Raingo-Croce (terminato)

tutti gli argomenti pratici e teorici inerenti agli orologi a pendolo
Rispondi
Avatar utente
pendolum
Messaggi: 1509
Iscritto il: venerdì 19 gennaio 2007, 20:47
Località: Roma

Re: nuovo progetto

Messaggio da pendolum » venerdì 20 settembre 2019, 10:54

Se ti riferisci al Tifoo, l'avevo usato con discreta soddisfazione. Peraltro devo argentare ben 5 quadranti e probabilmente il costo della confezione che abbia una quantità di prodotto sufficiente per il caso potrebbe essere superiore a quella di una esecuzione professionale.
No, io mi riferivo all'AllTrade Silver Plating Solution. Il costo, se non ricordo male, è di una quindicina di euro ed una boccetta è sicuramente sufficiente per argentare almeno una ventina di quadranti in pochi minuti...

Avatar utente
carlo
Site Admin
Messaggi: 6498
Iscritto il: giovedì 23 febbraio 2006, 10:19
Località: Bella Liguria - Lavagna
Contatta:

Re: nuovo progetto

Messaggio da carlo » sabato 21 settembre 2019, 8:01

Ti ringrazio per la precisazione. Vedrò sul da farsi.

Cordialità. :lol:
Carlo
The best is yet to come
cchiù lluonga è a pinsata, cchiù granni è a minchiata :lol:
_________________________________________________

Immagine

elenco dell'attrezzatura usata in vendita per orologiai hobbisti

Avatar utente
carlo
Site Admin
Messaggi: 6498
Iscritto il: giovedì 23 febbraio 2006, 10:19
Località: Bella Liguria - Lavagna
Contatta:

Re: nuovo progetto

Messaggio da carlo » sabato 21 settembre 2019, 19:16

L'orologio sembra funzionare regolarmente da circa un paio di giorni e muove tutto il planetario.

Ho voluto fare un esperimento e dopo aver alleggerito per quanto il più possibile tutta la struttura che è sistemata sopra alla Terra:
IMG_0407.JPG
IMG_0407.JPG (108.31 KiB) Visto 559 volte
...l'ho sistemata in posto e.... ><><>< ....SEMBRA che la forza motrice proveniente dall'orologio ( unitamente , forse, a quella dell'energia elargita dalla molla contenuta nel bariletto inserito nella struttura del planetario) riesca a tenere tutto in movimento.... :lol:
Mi resta da vedere quanti giri di catena resteranno sul conoide quando tutto si fermerà.

Al momento mi godo la vista, che parzialmente condivido con i lettori del forum, del mio bellissimo ( scusate se me lo dico da solo... ""=="" ""=="" ) Raingo-Croce :lol: :lol: :lol:
IMG_0408.JPG
IMG_0408.JPG (183.78 KiB) Visto 559 volte
Cordialità.
Carlo
The best is yet to come
cchiù lluonga è a pinsata, cchiù granni è a minchiata :lol:
_________________________________________________

Immagine

elenco dell'attrezzatura usata in vendita per orologiai hobbisti

Avatar utente
1972merlino
Messaggi: 947
Iscritto il: lunedì 25 novembre 2013, 19:03

Re: nuovo progetto

Messaggio da 1972merlino » sabato 21 settembre 2019, 21:25

Penso che lo diranno tutti quelli che lo vedranno👍
l'invincibile non è quello che vince sempre ma quello che anche se perde non è vinto mai

Avatar utente
carlocor
Messaggi: 164
Iscritto il: lunedì 10 giugno 2013, 10:00
Località: brescia

Re: nuovo progetto

Messaggio da carlocor » domenica 22 settembre 2019, 9:15

E' bellessssssimo. Farti i complimenti è poco. Grazie per aver condiviso la costruzione. Un grosso saluto Carlocor

Avatar utente
sobas66
Messaggi: 3383
Iscritto il: domenica 26 febbraio 2006, 9:40
Località: treviso

Re: nuovo progetto

Messaggio da sobas66 » lunedì 23 settembre 2019, 9:13

...Tu godi °§evv§ ..e noi ci rosichiamo d'invidia... :(((((: :lol: :lol:

Ciao
Immagine

Leonardo diceva: "L'esperienza è il nome che si dà ai propri sbagli."

Avatar utente
carlo
Site Admin
Messaggi: 6498
Iscritto il: giovedì 23 febbraio 2006, 10:19
Località: Bella Liguria - Lavagna
Contatta:

Re: nuovo progetto

Messaggio da carlo » lunedì 23 settembre 2019, 19:28

L'ultima incombenza :il taglio delle viti <a>
IMG_0418.JPG
IMG_0418.JPG (114.23 KiB) Visto 518 volte
A presto le foto del planetario completato. :lol:

Cordialità.
Carlo
The best is yet to come
cchiù lluonga è a pinsata, cchiù granni è a minchiata :lol:
_________________________________________________

Immagine

elenco dell'attrezzatura usata in vendita per orologiai hobbisti

Avatar utente
carlo
Site Admin
Messaggi: 6498
Iscritto il: giovedì 23 febbraio 2006, 10:19
Località: Bella Liguria - Lavagna
Contatta:

Re: nuovo progetto

Messaggio da carlo » mercoledì 25 settembre 2019, 19:08

Inaspettatamente, mentre lavoravo sulla base di legno, è venuto a trovarmi un amico.... e si è intrattenuto parecchio :lol: :lol: :lol:
IMG_0419.JPG
IMG_0419.JPG (146 KiB) Visto 499 volte
Speriamo che sia di buon augurio :lol:

Cordialità.
Carlo
The best is yet to come
cchiù lluonga è a pinsata, cchiù granni è a minchiata :lol:
_________________________________________________

Immagine

elenco dell'attrezzatura usata in vendita per orologiai hobbisti

Avatar utente
carlo
Site Admin
Messaggi: 6498
Iscritto il: giovedì 23 febbraio 2006, 10:19
Località: Bella Liguria - Lavagna
Contatta:

Planetario Raingo-Croce (terminato)

Messaggio da carlo » mercoledì 2 ottobre 2019, 8:14

Terminato il Raingo-Croce :lol: :lol:

Perchè questo nome per questo bel planetario?
Secondo l'articolo scritto sull'"Horological Journal" :
Snap 2019-10-02 at 07.49.03.jpg
Snap 2019-10-02 at 07.49.03.jpg (114.79 KiB) Visto 472 volte
...esistono di questo planetario una decina di esemplari ( credo di più) ma, anche se parzialmente diversi esteticamente, tutti hanno in comune, come sorgente della regolazione del tempo , un movimento "parigina". ( come dalla foto contenuta nel primo messaggio di questo argomento viewtopic.php?f=2&t=3317)
Io ho voluto differenziarmi da questo design realizzando al posto della parigina un orologio scheletrato e quindi, se pur il planetario riprenda lo schema di quello ideato da Raingo, credo di poter dire che il mio orologio è un "unico" frutto della mia creatività e da qui, il nome Raingo-Croce.
IMG_0427for.jpg
IMG_0427for.jpg (153.08 KiB) Visto 472 volte
IMG_0445for.jpg
IMG_0445for.jpg (220.35 KiB) Visto 472 volte
IMG_0435for.jpg
IMG_0435for.jpg (180.99 KiB) Visto 472 volte
IMG_0441for.jpg
IMG_0441for.jpg (170.1 KiB) Visto 472 volte
IMG_0442for.jpg
IMG_0442for.jpg (130.46 KiB) Visto 472 volte
IMG_0444for.jpg
IMG_0444for.jpg (148.17 KiB) Visto 472 volte
IMG_0441for.jpg
IMG_0441for.jpg (170.1 KiB) Visto 472 volte
IMG_0436for.jpg
IMG_0436for.jpg (175.29 KiB) Visto 472 volte
Spero che nell'osservare le foto proviate lo stesso piacere che ho sentito mio quando costruivo questo bel planetario.

Cordialità.
Carlo
The best is yet to come
cchiù lluonga è a pinsata, cchiù granni è a minchiata :lol:
_________________________________________________

Immagine

elenco dell'attrezzatura usata in vendita per orologiai hobbisti

Avatar utente
pendolum
Messaggi: 1509
Iscritto il: venerdì 19 gennaio 2007, 20:47
Località: Roma

Re: Planetario Raingo-Croce (terminato)

Messaggio da pendolum » mercoledì 2 ottobre 2019, 11:59

Che spettacolo! Sempre più belli!
Partire poi "alla ventura", come fai tu, ed arrivare a questi risultati è segno di audacia, genio e maestria.
Complimenti <><> <><> <><> <><>

Avatar utente
pietro48
Messaggi: 115
Iscritto il: mercoledì 27 giugno 2018, 19:52

Re: Planetario Raingo-Croce (terminato)

Messaggio da pietro48 » mercoledì 2 ottobre 2019, 15:52

Bello......Bello......BELLISSIMO (^^)
Sul nome "Raingo-Croce" .....NO £$%&/.
Il nome corretto è "Croce - Raingo" :lol:
Mi associo ai complimenti <><> <><> <><>
Cordialmente Pietro
Anche un orologio fermo dà l'ora giusta due volte al giorno.
La differenza fra la genialità e la stupidità e che la genialità ha dei limiti (albert Einstein).

Avatar utente
1972merlino
Messaggi: 947
Iscritto il: lunedì 25 novembre 2013, 19:03

Re: Planetario Raingo-Croce (terminato)

Messaggio da 1972merlino » mercoledì 2 ottobre 2019, 16:41

Solo Croce <><>
l'invincibile non è quello che vince sempre ma quello che anche se perde non è vinto mai

Avatar utente
pendolum
Messaggi: 1509
Iscritto il: venerdì 19 gennaio 2007, 20:47
Località: Roma

Re: Planetario Raingo-Croce (terminato)

Messaggio da pendolum » mercoledì 2 ottobre 2019, 18:31

Visto che però Carlo, da persona intelligente apprezza anche i suggerimenti, oltre ai complimenti che ho già espresso faccio solo un piccolo appunto sull'estetica della costruzione.

Probabilmente le dimensioni generose della parte superiore del planetario sarebbero risultate più proporzionate aumentando il diametro del quadrante superiore e l'ampiezza dell'intera struttura, fino a ricoprire più pienamente la base in legno.

Siamo alle sottigliezze architettoniche che nulla tolgono alla maestria dimostrata.

Avatar utente
carlo
Site Admin
Messaggi: 6498
Iscritto il: giovedì 23 febbraio 2006, 10:19
Località: Bella Liguria - Lavagna
Contatta:

Re: Planetario Raingo-Croce (terminato)

Messaggio da carlo » mercoledì 2 ottobre 2019, 19:11

Ringrazio per i complimenti e provo a rispondere a Massimo .

Come ho già avuto modo di scrivere, l'unico globo che rappresentasse la terra con una estetica propria del tipo di orologio che stavo costruendo e dalle dimensioni più piccole che sono riuscito a trovare è quello che ho utilizzato: nei planetari di Msieur. Raingo il globo in questione è alquanto più piccolo e quindi tutta la struttura del planetario ha delle dimensioni che sono proporzionate .

Quando ho messo giù qualche schizzo ho dovuto tener presente dello spazio per la rivoluzione della luna che durante una sua parte passa fra il Sole e la Terra e quindi il dimensionamento di questa parte del planetario è stato "obbligato". ""==""

Ho l'ambizione di fare "quasi" tutto da me ed il massimo diametro dell'anello dell'anno era quello compatibile con l'altezza del mio tornio Schaublin 102 , l'unico sul quale potevo utilizzare il divisore per tracciare tutto il calendario : quindi il diametro massimo possibile è stato di 200 mm. Il mio Hardinge ha una altezza superiore ma per esso non dispongo di un divisore.
Ne è derivato il fatto che ho dovuto mettere l'indice per indicare il giorno, non sull'estremità della struttura del planetario ( come nell'originale) ma a metà della sua lunghezza:

Immagine

Come nell'orologio di Msieur Raingo i quattro "piloni" che sostengono la struttura del planetario hanno il loro centro in corrispondenza di quello della base.

Ne risulta che la parte posteriore rispetto a quella dove io ho sistemato l'orologio scheletrato sembra essere "vuota" ed è per questo che ho costruito una maniglia, quella dell'avanzamento manuale, dalle dimensioni alquanto "generose"...giusto per tentare di riempire il "vuoto" ""==""

Spero di essere riuscito a convincere Massimo... ma non avendo disegni costruttivi e procedendo la costruzione per "tentativi" talvolta i risultati non sono quelli che avremmo voluto fossero :lol: :lol:

Cordialità.
Carlo

Cordialità
The best is yet to come
cchiù lluonga è a pinsata, cchiù granni è a minchiata :lol:
_________________________________________________

Immagine

elenco dell'attrezzatura usata in vendita per orologiai hobbisti

Avatar utente
pendolum
Messaggi: 1509
Iscritto il: venerdì 19 gennaio 2007, 20:47
Località: Roma

Re: Planetario Raingo-Croce (terminato)

Messaggio da pendolum » giovedì 3 ottobre 2019, 16:08

Immaginavo qualcosa del genere ma dalla foto non si percepivano le dimensioni: è mastodontico! Se non sbaglio è alto almeno una settantina di cm.

In effetti un mondo più piccolo avrebbe giovato alle proporzioni e generato notevoli risparmi di ottone :lol:

Bellissimo comunque!

Rispondi