Pendola Scheletrata.

tutti gli argomenti pratici e teorici inerenti agli orologi a pendolo
Avatar utente
carlo
Site Admin
Messaggi: 6558
Iscritto il: giovedì 23 febbraio 2006, 10:19
Località: Bella Liguria - Lavagna
Contatta:

Re: Pendola Scheletrata.

Messaggio da carlo » martedì 26 novembre 2019, 19:01

Il risultato del lavoro sul bilanciere non mi sembra poi così male... %%$%% . Auguri pr i tuoi test. :lol:

Cordialità.
Carlo
The best is yet to come
cchiù lluonga è a pinsata, cchiù granni è a minchiata :lol:
_________________________________________________

Immagine

elenco dell'attrezzatura usata in vendita per orologiai hobbisti

Avatar utente
pietro48
Messaggi: 128
Iscritto il: mercoledì 27 giugno 2018, 19:52

Re: Pendola Scheletrata.

Messaggio da pietro48 » mercoledì 27 novembre 2019, 20:09

Ad una sommaria prova (metodo comparazione con altro orologio), la pendola avanzava di circa 2 minuti/0ra.
Poiché anticipava ho aggiunto due pezzetti di stagno alla periferia del bilanciere a 180 gradi e per pura fortuna tutto và bene :lol: .
Dopo aver pesato i pezzetti di stagno, li sostituirò con delle vitine di pari peso.
Visto che il bilanciere "sistemato" non sfigura e preferendo, ove possibile, un restauro di tipo "conservativo" ho deciso di non sostituirlo.
Cordialmente
Pietro
Anche un orologio fermo dà l'ora giusta due volte al giorno.
La differenza fra la genialità e la stupidità e che la genialità ha dei limiti (albert Einstein).

Avatar utente
pietro48
Messaggi: 128
Iscritto il: mercoledì 27 giugno 2018, 19:52

Re: Pendola Scheletrata.

Messaggio da pietro48 » martedì 10 dicembre 2019, 12:40

Dopo avere messo dei pesetti sulla corona esterna del bilanciere, il risultato esteticamente non mi piaceva >>||<< .
Dopo varie prove ho messo i pesetti all'interno della corona del bilanciere.
Questa soluzione è a mio parere gradevole e nello stesso tempo sobria da non modificare eccessivamente l'estetica dell'orologio :lol: .
Bilanciere (1).jpg
Bilanciere (1).jpg (65.66 KiB) Visto 188 volte
Rimontato tutte le parti ho finalmente ""=="" ultimato il restauro :lol:
Fronte (1).jpg
Fronte (1).jpg (76.11 KiB) Visto 188 volte
Retro(1).jpg
Retro(1).jpg (75.68 KiB) Visto 188 volte
Cordialmente Pietro
Anche un orologio fermo dà l'ora giusta due volte al giorno.
La differenza fra la genialità e la stupidità e che la genialità ha dei limiti (albert Einstein).

Avatar utente
carlo
Site Admin
Messaggi: 6558
Iscritto il: giovedì 23 febbraio 2006, 10:19
Località: Bella Liguria - Lavagna
Contatta:

Re: Pendola Scheletrata.

Messaggio da carlo » martedì 10 dicembre 2019, 18:53

Concordo. Penso che i pesetti all'interno dell'anello del bilanciere siano la soluzione migliore...ed, alla fin fine, anche i raggi sono belli da vedere .

...e quindi siamo pronti per il prossimo restauro... %%$%%

Cordialità. :lol:
Carlo
The best is yet to come
cchiù lluonga è a pinsata, cchiù granni è a minchiata :lol:
_________________________________________________

Immagine

elenco dell'attrezzatura usata in vendita per orologiai hobbisti

Avatar utente
pietro48
Messaggi: 128
Iscritto il: mercoledì 27 giugno 2018, 19:52

Re: Pendola Scheletrata.

Messaggio da pietro48 » mercoledì 11 dicembre 2019, 12:50

Grazie Carlo,
a presto una nuova avventura :lol: .
Purtroppo il mio fornitore di campane di vetro (vedi sezione "acquisti dove"), non dispone di campane ovali da adattare alla base dell'orologio.
Se qualcuno conosce dove poterla trovare :(): ........... allego dimensioni:
Base campana.jpg
Base campana.jpg (52.57 KiB) Visto 180 volte
Allego un filmato della pendola.


Cordialmente Pietro
Anche un orologio fermo dà l'ora giusta due volte al giorno.
La differenza fra la genialità e la stupidità e che la genialità ha dei limiti (albert Einstein).

Avatar utente
toni
Messaggi: 983
Iscritto il: venerdì 17 agosto 2012, 12:07

Re: Pendola Scheletrata.

Messaggio da toni » venerdì 3 gennaio 2020, 22:07

complimenti per l'eccellente restauro. Nell'attesa della campana di vetro, potresti realizzare una teca che assolva al compito di proteggere dalla polvere.
Spero di incontrarti presto a piazza Marina per scambiarci gli auguri di buon anno
Toni

Avatar utente
pietro48
Messaggi: 128
Iscritto il: mercoledì 27 giugno 2018, 19:52

Re: Pendola Scheletrata.

Messaggio da pietro48 » sabato 4 gennaio 2020, 16:35

Ciao Toni e buon anno :lol: .
Grazie per i complimenti, ma il restauro si poteva fare meglio.....( non ho osato rifare il bilanciere $$$) .
Attualmente è alloggiato in una specie di teca in attesa di trovare una campana da adattare.
Spero anche io di poterti incontrare presto :lol:
Pietro
Anche un orologio fermo dà l'ora giusta due volte al giorno.
La differenza fra la genialità e la stupidità e che la genialità ha dei limiti (albert Einstein).

Rispondi