mini astrario De Dondi (terminato)

tutti gli argomenti pratici e teorici inerenti agli orologi a pendolo
Rispondi
Avatar utente
pendolum
Messaggi: 1509
Iscritto il: venerdì 19 gennaio 2007, 20:47
Località: Roma

Re: mini astrario De Dondi

Messaggio da pendolum » martedì 15 novembre 2011, 19:59

Mamma mia che lavoro!!!! esterefatto

E' un'impresa ciclopica!

Non ho parole. (^^)

Avatar utente
carlo
Site Admin
Messaggi: 6479
Iscritto il: giovedì 23 febbraio 2006, 10:19
Località: Bella Liguria - Lavagna
Contatta:

Re: mini astrario De Dondi

Messaggio da carlo » mercoledì 16 novembre 2011, 7:36

pendolum ha scritto:Mamma mia che lavoro!!!! esterefatto

E' un'impresa ciclopica!

Non ho parole. (^^)
ciclopico :?: :?: ...lo fosse!...lo fosse!... è un lavoro lillipuziano.... :lol: :lol: :lol:

Cordialità. :lol:
Carlo
The best is yet to come
cchiù lluonga è a pinsata, cchiù granni è a minchiata :lol:
_________________________________________________

Immagine

elenco dell'attrezzatura usata in vendita per orologiai hobbisti

Avatar utente
carlo
Site Admin
Messaggi: 6479
Iscritto il: giovedì 23 febbraio 2006, 10:19
Località: Bella Liguria - Lavagna
Contatta:

Re: mini astrario De Dondi

Messaggio da carlo » giovedì 24 novembre 2011, 19:21

Il pianeta Giove, incomincia a prendere forma

Immagine

Immagine

Cordialità.
Carlo
The best is yet to come
cchiù lluonga è a pinsata, cchiù granni è a minchiata :lol:
_________________________________________________

Immagine

elenco dell'attrezzatura usata in vendita per orologiai hobbisti

Avatar utente
carlo
Site Admin
Messaggi: 6479
Iscritto il: giovedì 23 febbraio 2006, 10:19
Località: Bella Liguria - Lavagna
Contatta:

Re: mini astrario De Dondi

Messaggio da carlo » mercoledì 7 dicembre 2011, 8:32

piccolissimi progressi... ""=="" : ho reso mobile il cursore

Immagine

Cordialità.
Carlo
The best is yet to come
cchiù lluonga è a pinsata, cchiù granni è a minchiata :lol:
_________________________________________________

Immagine

elenco dell'attrezzatura usata in vendita per orologiai hobbisti

Avatar utente
carlo
Site Admin
Messaggi: 6479
Iscritto il: giovedì 23 febbraio 2006, 10:19
Località: Bella Liguria - Lavagna
Contatta:

Re: mini astrario De Dondi

Messaggio da carlo » mercoledì 14 dicembre 2011, 8:54

Un pò di tempo l'ho dedicato al presepio per i nipotini, un pò per realizzare il rinvio-cinghie per il mio Schaublin 70, ma la vera ragione che mi ha tenuto distante dalla mia replica ¼ dell'astrario è stato il timore per le difficolta che avrei incontrato nella realizzazione della lanterna con 4 piolini che avrebbero dovuto ingranare con una ruota dentata con modulo 0.2.

Come al solito, tutti i problemi che si rimandano occupano continuamente la mente...e quindi l'unica cosa da fare è il decidersi a, risolutamente, affrontarli.

Dopo vari tentativi per trovare la corretta distanza sul diametro dei 4 fori , li ho praticati utilizzando una punta da 0.3 mm <a>

Immagine

Ho quindi impiantato i piolini <a>

Immagine

Successivamente ho creato il , chiamiamolo, "pivot" che girerà nel foro creato sul quadrante ( è il pezzo di ottone che tengo fra le dita) <a>

Immagine

...ed ora la maggiore difficoltà. Trovare il punto dove praticare il foro sul quadrante perchè si abbia un corretto ingranamento fra la lanterna e la sua ruota dentata.
Impossibilitato ad usare un compasso per orologiai, ho deciso di provare a determinare la posizione di quel foro attraverso esperimenti e dopo alcuni tentativi ho trovato un punto soddisfacente. <a>

Immagine

Con un compasso ho riportato la distanza fra i centri ottenuta sulla platina...e , con la massima attenzione ho praticato il foro <a>

Immagine

..e anche questa, nonostante tutti i miei timori, sembra essere andata... okok :lol: :lol:

Cordialità.
Carlo
The best is yet to come
cchiù lluonga è a pinsata, cchiù granni è a minchiata :lol:
_________________________________________________

Immagine

elenco dell'attrezzatura usata in vendita per orologiai hobbisti

Avatar utente
carlo
Site Admin
Messaggi: 6479
Iscritto il: giovedì 23 febbraio 2006, 10:19
Località: Bella Liguria - Lavagna
Contatta:

Re: mini astrario De Dondi

Messaggio da carlo » giovedì 15 dicembre 2011, 9:12

L'aver ridotto in scala così consistentemente l'Astrario pensato da Giovanni de Dondi, mi ha costretto ad alcune soluzioni di compromesso e mi son ritrovato a costruire un treno di ingranaggi con una ruota provvista di 15 denti.

Non ho resistito alla tentazione di tagliarla sul mio Schaublin 70 dopo aver costruito il rinvio cinghie ( http://www.pendoleria.com/forum/viewtopic.php?f=15&t=1548 ) ed il risultato è stato più che soddisfacente. Fra l'altro ne ho approfittato per usare per la prima volta il carro da ripresa che avevo acquistato poco tempo fa :lol: ( http://www.pendoleria.com/forum/viewtopic.php?f=15&t=1484 )

Ho potuto tagliare la ruota senza essere in possesso di un divisore per il 70 in quanto ho utilizzato i fori sulla puleggia : due serie , una da 30 fori ed una da 48 con i quali si possono tagliare ruote con un numero di denti pari a quei due numeri oppure a tutti i loro sottomultipli .

Immagine

Cordialità.
Carlo
The best is yet to come
cchiù lluonga è a pinsata, cchiù granni è a minchiata :lol:
_________________________________________________

Immagine

elenco dell'attrezzatura usata in vendita per orologiai hobbisti

Avatar utente
pendolum
Messaggi: 1509
Iscritto il: venerdì 19 gennaio 2007, 20:47
Località: Roma

Re: mini astrario De Dondi

Messaggio da pendolum » giovedì 15 dicembre 2011, 10:46

Carlo,
grazie per le ottime idee.

Non voglio sporcarti il topic, ma se ti capita qualche testa a fresare con relativo carro verticale per il 70 (a prezzi da ligure :lol: ) mi fai sapere?

Un gruppo di rinvio per il 70 ce l'ho. un motorino aggiuntivo pure, hai visto mai che riesca a tagliare qualche ruota usando il divisore della puleggia dello Schaublin :wink:
Grazie

Avatar utente
carlo
Site Admin
Messaggi: 6479
Iscritto il: giovedì 23 febbraio 2006, 10:19
Località: Bella Liguria - Lavagna
Contatta:

Re: mini astrario De Dondi

Messaggio da carlo » giovedì 15 dicembre 2011, 19:58

pendolum ha scritto:Carlo, >>><<<
Non voglio sporcarti il topic, ma se ti capita qualche testa a fresare con relativo carro verticale per il 70 (a prezzi da ligure :lol: ) mi fai sapere?
Massimo , il forum non è una Bibbia e neanche vuole essere un testo di riferimento: lo considero un sito dove scambiare , per me piacevolmente, opinioni... :lol: :lol: ...e poi il forum oggi c'è , ma fra un anno , due ...spero 20 ...ci sarà ancora :?: Godiamoci l'oggi :lol: :lol: :lol:

...a prezzi liguri :?: ...con il CHF che continua ad aumentare? ... :lol:
Comunque non si sa mai... :lol: :lol:

Cordialità.
Carlo
The best is yet to come
cchiù lluonga è a pinsata, cchiù granni è a minchiata :lol:
_________________________________________________

Immagine

elenco dell'attrezzatura usata in vendita per orologiai hobbisti

Avatar utente
zcc70
Messaggi: 916
Iscritto il: mercoledì 5 gennaio 2011, 18:11
Località: Torino

Re: mini astrario De Dondi

Messaggio da zcc70 » lunedì 19 dicembre 2011, 11:50

Ciao Carlo,
domenica sono stato a Milano, al museo della scienza, ed ho visto la riproduzione del Pippa dell'astrario Dondi.
Dopo averlo visto dal vivo, hai ancora maggiormente tutta la mia ammirazione per l'opera che stai compiendo.
Complimenti!
Enrico.

Avatar utente
carlo
Site Admin
Messaggi: 6479
Iscritto il: giovedì 23 febbraio 2006, 10:19
Località: Bella Liguria - Lavagna
Contatta:

Re: mini astrario De Dondi

Messaggio da carlo » martedì 20 dicembre 2011, 9:22

Enrico,
ti ringrazio per le tue gentili parole. ""==""

Cordialità.
carlo
The best is yet to come
cchiù lluonga è a pinsata, cchiù granni è a minchiata :lol:
_________________________________________________

Immagine

elenco dell'attrezzatura usata in vendita per orologiai hobbisti

Avatar utente
carlo
Site Admin
Messaggi: 6479
Iscritto il: giovedì 23 febbraio 2006, 10:19
Località: Bella Liguria - Lavagna
Contatta:

Re: mini astrario De Dondi

Messaggio da carlo » giovedì 22 dicembre 2011, 19:41

Ho terminato il treno che muove l'epiciclo .
I 4 ingranaggi sulla slitta hanno tutti modulo 0.2
L'aver potuto mettere un asse sui due pignoni intermedi accoppiati, mi ha consentito di ottenere una maggiore fluidità di movimento ( da una parte...dall'altra, quella fluidità è ancora un pò riottosa... :lol: per cui dovrò in qualche modo intervenire... :lol: :lol:

Immagine

Cordialità.
Carlo
The best is yet to come
cchiù lluonga è a pinsata, cchiù granni è a minchiata :lol:
_________________________________________________

Immagine

elenco dell'attrezzatura usata in vendita per orologiai hobbisti

Avatar utente
carlo
Site Admin
Messaggi: 6479
Iscritto il: giovedì 23 febbraio 2006, 10:19
Località: Bella Liguria - Lavagna
Contatta:

Re: mini astrario De Dondi

Messaggio da carlo » venerdì 23 dicembre 2011, 19:38

la slitta del pianeta Giove senza nessun ingranaggio <a>

Immagine

ultimo ingranaggio ( 15 denti) posizionato nel suo asse <a>

Immagine

ingranaggio intermedio ( 15 denti e 30 denti) <a>

Immagine

anche l'ultimo ingranaggio ( 52 denti) è stato sistemato in posto. <a>

Immagine

Nel precedente messaggio, avevo riportato che il treno di ingranaggi girava bene solo in un senso , mentre nell'altro ( a prescindere dal mio giro di parole... :lol: :lol: ) si bloccava. Controllando l'ingranamento dei denti degli ingranaggi al microscopio, mi sono reso conto che la ruota con 30 denti era un pò piccola ed ho deciso di tagliarla nuovamente con un diametro maggiorato di 0.07 mm.




Questa volta tutto va bene.... :lol: :lol: okok

Cordialità.
Carlo
The best is yet to come
cchiù lluonga è a pinsata, cchiù granni è a minchiata :lol:
_________________________________________________

Immagine

elenco dell'attrezzatura usata in vendita per orologiai hobbisti

Avatar utente
carlo
Site Admin
Messaggi: 6479
Iscritto il: giovedì 23 febbraio 2006, 10:19
Località: Bella Liguria - Lavagna
Contatta:

Re: mini astrario De Dondi

Messaggio da carlo » sabato 31 dicembre 2011, 10:50

Con la fine dell'anno arrivano i tempi dei bilanci .

Desidero proporre due filmati che testimoniano lo stato dei fatti nella costruzione del mio astrario in scala ¼ .
I componenti sono stati montati in modo veloce e con tante cose ancora da completare oppure temporanee: peraltro, mancando solo il pianeta Marte e la Luna, la costruzione si va avviando verso la conclusione.






Cordialità.
Carlo
The best is yet to come
cchiù lluonga è a pinsata, cchiù granni è a minchiata :lol:
_________________________________________________

Immagine

elenco dell'attrezzatura usata in vendita per orologiai hobbisti

Avatar utente
pendolum
Messaggi: 1509
Iscritto il: venerdì 19 gennaio 2007, 20:47
Località: Roma

Re: mini astrario De Dondi

Messaggio da pendolum » sabato 31 dicembre 2011, 12:48

Lavoro spettacolare!!! <><>

Tanti auguri per un sereno 2012 ricco di soddisfazioni a te e a tutti gli altri forumisti.

Avatar utente
carlo
Site Admin
Messaggi: 6479
Iscritto il: giovedì 23 febbraio 2006, 10:19
Località: Bella Liguria - Lavagna
Contatta:

Re: mini astrario De Dondi

Messaggio da carlo » mercoledì 4 gennaio 2012, 9:04

Non so se ne ho già parlato, ma riuscire a praticare dei fori che siano perfettamente in linea, senza usare adeguata attrezzatura, per me risulta alquanto difficile.
Se si segnano con un bulino i punti lungo una linea dove dovranno trovarsi i fori, c'è il rischio che per un , all'apparenza, non visibile disallineamneto dei segni del bulino, poi i fori possono risultare vistosamente non allineati. É stata, purtroppo per me, la mia esperienza.... ""==""

In quasi tutti i quadranti dell'astrario vi è una linea di riferimeto lungo la quale si trovano i centri del deferente, quello dell'epiciclo, dell'orbita ed altri.

Per essere certo di riuscire a praticare i fori perfettamente in linea, utilizzo la tavola a croce con la quale avevo corredato il mio trapano Rosa fin dal suo acquisto.

Sto iniziando la costruzione del quadrante del pianeta Marte.
Per prima cosa, tracciata la linea di riferimento sulla quale dovranno essere praticati i fori, la metto in squadra

Immagine

poi utilizzando le viti del carro a croce, centro il primo foro .....

Immagine

...e consenguentemente pratico gli altri. :lol:

Immagine

Niente più disallineamenti.... :lol: :lol:

Cordialità.
Carlo
The best is yet to come
cchiù lluonga è a pinsata, cchiù granni è a minchiata :lol:
_________________________________________________

Immagine

elenco dell'attrezzatura usata in vendita per orologiai hobbisti

Rispondi