orologio da tasca - punzone

con il bilanciere, al posto del pendolo, che la fa da padrone
Rispondi
Vincenzo2
Messaggi: 14
Iscritto il: sabato 3 marzo 2018, 23:30

orologio da tasca - punzone

Messaggio da Vincenzo2 » sabato 17 marzo 2018, 21:22

Buonasera,
spero di non andare fuori tema con il forum sottoponendovi questo orologio da tasca, ma forse questo è il settore adatto.
Ho questo orologio da tasca acquistato anni fa su ebay
3.jpg
3.jpg (59.37 KiB) Visto 877 volte
2.jpg
2.jpg (72.52 KiB) Visto 877 volte
l'ho fatto vedere al tempo ad un orologiaio che mi ha confermato gli inserti sul quadrante e posteriori in oro.
il quadrante però non riporta alcuna marca e mi era venuta la curiosità di saperne di più, l'unica cosa che ho trovato all'interno della cassa posteriore lavorata sono due punzonature, una si può notare in foto dentro una losanga ci sono le lettere LF con in mezzo una sagoma che mi pare una lucertola, l'altra punzonatura molto più piccola in foto non si distingue ma sotto la lente appare come nel disegno: un granchio
5.jpg
5.jpg (110.23 KiB) Visto 877 volte
la cassa lavorata protegge un'altra cassa aprendo la quale si arriva al meccanismo
4.jpg
4.jpg (80.18 KiB) Visto 877 volte
all'interno della cassa proteggi meccanismo ho notato delle incisioni fatte a mano (7 1960 una sigla e 9 1961 una sigla) come se l'orologiaio avesse fatto delle revisioni all'orologio e inserite date e firme.
Qualcuno da dirmi qualcosa a proposito della datazione e della marca?
grazie
Vincenzo

toni
Messaggi: 963
Iscritto il: venerdì 17 agosto 2012, 12:07

Re: orologio da tasca - punzone

Messaggio da toni » venerdì 30 marzo 2018, 13:18

dalla cassa sembrerebbe risalente ai primi decenni del novecento, e le lettere R e A (retards-avances) farebbero propendere per una produzione franco-svizzera. Il punzone non è riportato sui repertori in mio possesso.
Saluti
Toni

Rispondi