Orologio - Woodenclock - con Remontoire

passione di tanti...
eurotrast
Messaggi: 27
Iscritto il: mercoledì 10 ottobre 2018, 18:20

Orologio - Woodenclock - con Remontoire

Messaggio da eurotrast » venerdì 12 ottobre 2018, 16:44

Salve,
l'orologio - Woodenclock - con Remontoire di Brian Law's.
Ho usato diversi tipo di legno (essenze, per un maggior contrasto visivo) per costruire questo orologio a pendolo:

1) Telaio in Teak stagionato.
2) Ingranaggi in multistrato Avio.
3) Quadrante in Frassino Stagionato.
4) Decoro centrale in ulivo Stagionato.
5) Numeri Romani ricavati da una piattina di ottone: 1000 X 20 X 2 mm.
6) Perni e Alberi in Ottone e Acciaio.
7) Cuscinetti miniatura in ceramica.
8) Lancette, pendolino, rulli catena stampa 3D in ABS.
9) Blocco peso: Alluminio Ergal e Ottone
10) Asta del pendolo Tubolare in fibra di carbonio e Ottone.
11) Fondo Multistrato in Betulla.
12) Viteria Inox 314

I disegni li potete trovare sul sito di Brian Law's: http://www.woodenclocks.co.uk/index.htm
Saluti,
Gianni
Allegati
20170623_1136250.jpg
a sinistra il Remontoire
20170623_1136250.jpg (96.31 KiB) Visto 206 volte

Avatar utente
carlo
Site Admin
Messaggi: 6041
Iscritto il: giovedì 23 febbraio 2006, 10:19
Località: Bella Liguria - Lavagna
Contatta:

Re: Orologio - Woodenclock - con Remontoire

Messaggio da carlo » sabato 13 ottobre 2018, 7:58

Sembra che gli orologi che hai costruito siano molto belli...complimenti. <><>

Hai un resoconto fotografico della loro realizzazione? Penso che potrebbe essere di interesse per molte persone.

Cordialità.
Carlo
The best is yet to come
cchiù lluonga è a pinsata, cchiù granni è a minchiata :lol:
_________________________________________________

Immagine

elenco dell'attrezzatura usata in vendita per orologiai hobbisti

eurotrast
Messaggi: 27
Iscritto il: mercoledì 10 ottobre 2018, 18:20

Re: Orologio - Woodenclock - con Remontoire

Messaggio da eurotrast » sabato 13 ottobre 2018, 10:29

Ciao Carlo,
si credo di avere qualche immagine, appena posso le metto sul forum
Saluti,
Gianni

eurotrast
Messaggi: 27
Iscritto il: mercoledì 10 ottobre 2018, 18:20

Re: Orologio - Woodenclock - con Remontoire

Messaggio da eurotrast » sabato 13 ottobre 2018, 17:19

Salve,
ho recuperato qualche immagine significativa del Remontoire, scusate la cattiva qualità ma sono fatte con il telefonino.
Saluti,
Gianni
Allegati
IMG_11110.jpg
IMG_11110.jpg (64.81 KiB) Visto 189 volte
IMG_11030.jpg
IMG_11030.jpg (117.15 KiB) Visto 189 volte
IMG_11130.jpg
IMG_11130.jpg (99.46 KiB) Visto 189 volte
20160726_0025480.jpg
20160726_0025480.jpg (110.26 KiB) Visto 189 volte

eurotrast
Messaggi: 27
Iscritto il: mercoledì 10 ottobre 2018, 18:20

Re: Orologio - Woodenclock - con Remontoire

Messaggio da eurotrast » sabato 13 ottobre 2018, 17:27

Altre immagini del Remontoire.
Gianni
Allegati
IMG_11040.jpg
IMG_11040.jpg (130.73 KiB) Visto 189 volte
IMG_11090.jpg
IMG_11090.jpg (62.89 KiB) Visto 189 volte
IMG_11110.jpg
IMG_11110.jpg (64.81 KiB) Visto 189 volte
IMG_11140.jpg
IMG_11140.jpg (99.14 KiB) Visto 189 volte

eurotrast
Messaggi: 27
Iscritto il: mercoledì 10 ottobre 2018, 18:20

Re: Orologio - Woodenclock - con Remontoire

Messaggio da eurotrast » sabato 13 ottobre 2018, 17:47

Oltre al legno metallo mi piace usare anche il vetro.
Ecco un esempio di orologio misto legno-vetro da me chiamato "Orologio Pavone"
Saluti,
Gianni
Allegati
Particolare Pavone1.jpg
Particolare Pavone1.jpg (146.34 KiB) Visto 187 volte
DSC_04590.jpg
DSC_04590.jpg (87.12 KiB) Visto 187 volte

Avatar utente
1972merlino
Messaggi: 838
Iscritto il: lunedì 25 novembre 2013, 19:03

Re: Orologio - Woodenclock - con Remontoire

Messaggio da 1972merlino » domenica 14 ottobre 2018, 14:00

Molto bello il quadrante con l’inserto in olivo.
👏 bravo

Guido
Messaggi: 243
Iscritto il: mercoledì 17 febbraio 2016, 9:50
Località: Pellizzano, Val di Sole, Trentino

Re: Orologio - Woodenclock - con Remontoire

Messaggio da Guido » giovedì 1 novembre 2018, 18:19

Ciao Gianni

Ciao Carlo e gli altri amici del forum, approfitto di questo post per chiedervi scusa per la mia latitanza ==))((/

Gianni, bravo... bravissimo!
Subito una critica: non mi piacciono quei buchi sulla parete dietro gli orologi, starebbero meglio su quella del mio soggiorno >()<

Scherzi a parte mi piace come lavori, fai tutto a mano o hai qualche aiuto in cnc?
Bello il quadrante sia per il legno che per la parte dei numeri.
Quanto ti dura una carica? Quanto hai di peso?
Cuscinetti in ceramica... trovi che riducano di molto l'attrito?
di nuovo complimenti

Guido
...piu imparo e piu mi accorgo di non sapere!
Guido

Avatar utente
carlo
Site Admin
Messaggi: 6041
Iscritto il: giovedì 23 febbraio 2006, 10:19
Località: Bella Liguria - Lavagna
Contatta:

Re: Orologio - Woodenclock - con Remontoire

Messaggio da carlo » giovedì 1 novembre 2018, 20:58

Guido ha scritto:
giovedì 1 novembre 2018, 18:19
Cuscinetti in ceramica... trovi che riducano di molto l'attrito?
di nuovo complimenti
Guido
Salve Gianni. Nell'elenco che hai pubblicato del materiale necessario per la costruzione dell'orologio , mi era sfuggito questo elemento: non ne ho mai sentito parlare; vorresti gentilmente dare qualche dettaglio. Grazie per il tuo tempo che vorrai dedicarmi.

Cordialità.
Carlo
The best is yet to come
cchiù lluonga è a pinsata, cchiù granni è a minchiata :lol:
_________________________________________________

Immagine

elenco dell'attrezzatura usata in vendita per orologiai hobbisti

eurotrast
Messaggi: 27
Iscritto il: mercoledì 10 ottobre 2018, 18:20

Re: Orologio - Woodenclock - con Remontoire

Messaggio da eurotrast » venerdì 9 novembre 2018, 11:27

Salve, si, ho una cnc auto costruita, con essa faccio la maggior parte dei lavori, e si, i cuscinetti in ceramica hanno meno frizione (dovuto sopratutto al lubrificante contenuto, olio, grasso,ecc.)oltre ad essere più leggeri.
La porosità degli acciai è superiore della ceramica per questo motivo vanno lubrificati mentre per le sfere ceramiche non è necessario.

eurotrast
Messaggi: 27
Iscritto il: mercoledì 10 ottobre 2018, 18:20

Re: Orologio - Woodenclock - con Remontoire

Messaggio da eurotrast » venerdì 9 novembre 2018, 15:27

Salve,
il tempo di carica dipende da alcuni fattori: altezza dell'orologio, peso.
Più è alto più il peso impiegherà a toccare terra, il peso mediamente si aggira intorno ai 2 kg. ma creando un punto di ancoraggio (o più punti) si porta a 4 kg raddoppiando il tempo. Attualmente dubito possa sopportare 4 kg di peso e comunque con 2 kg. ad una altezza m. 1,75 abbiamo circa 13/14 ore di carica.

eurotrast
Messaggi: 27
Iscritto il: mercoledì 10 ottobre 2018, 18:20

Re: Orologio - Woodenclock - con Remontoire

Messaggio da eurotrast » venerdì 9 novembre 2018, 15:41

messaggio annullato
Ultima modifica di eurotrast il venerdì 9 novembre 2018, 15:48, modificato 1 volta in totale.

eurotrast
Messaggi: 27
Iscritto il: mercoledì 10 ottobre 2018, 18:20

Re: Orologio - Woodenclock - con Remontoire

Messaggio da eurotrast » venerdì 9 novembre 2018, 15:47

Ciao Carlo,
ho trovato questo articolo sui cuscinetti in ceramica, mi sembra abbastanza chiaro ma, se hai altre domande non esitare a chiedere.


I cuscinetti con sfere in ceramica offrono molti vantaggi rispetto ai cuscinetti con sfere in acciaio:

Il principale vantaggio di cuscinetti con sfere in ceramica è il coefficiente di attrito, che è molto inferiore al coefficiente di attrito di sfere in acciaio, fino a 10 volte meno attrito!

Ciò è dovuto al peso delle sfere in ceramica.
Dal momento che le sfere in ceramica sono più leggere delle sfere in acciaio, allora c’è bisogno di meno energia per spostarle.

Le sfere in ceramica possono ruotare a velocità molto elevate, senza oscillare, e quindi hanno un maggior margine di accelerazione.
Questi due vantaggi sono principalmente dovuti alla rigidità dei cuscinetti in ceramica e al fatto che la ceramica è termicamente meno conduttiva rispetto all'acciaio.

È per questo motivo che, ruotando, le sfere in ceramica non raggiungono temperature molto elevate e non si espandono, il loro comportamento è più omogeneo.

Infatti la superficie delle sfere in ceramica è molto più liscia e resistente quindi ruotano in maniera più liscia dato che il coefficiente di attrito è molto minore.

La ceramica è resistente all'ossidazione. Così la sua vita è molto maggiore di quella dei cuscinetti in acciaio. Di conseguenza, le sfere in ceramica conservano le loro caratteristiche per ruotare molto più tempo e più chilometri rispetto alle sfere in acciaio.

Le sfere in ceramica non hanno lo stesso bisogno di manutenzione delle sfere in acciaio dato che funzionano correttamente anche con piccole quantità di olio fine.

Avatar utente
sobas66
Messaggi: 3290
Iscritto il: domenica 26 febbraio 2006, 9:40
Località: treviso

Re: Orologio - Woodenclock - con Remontoire

Messaggio da sobas66 » sabato 10 novembre 2018, 13:41

.....Come dice Carlo...."Solo per il piacere della condivisione e della lettura"... :-D

I cuscinetti in orologeria, se vengono utilizzati....., il funzionamento migliore non è per tutti i pivot :():

Li ho visti usare per la ruota di centro e ruote del bariletto....ma mai nella ruota di scappamento o ruote vicine...

Ma questo in orologi completamente meccanici....nell'utilizzo del legno penso che la cosa cambia.

Concordo con eurotrast riguardo le migliorie dei cuscinetti in ceramica...a parte questo:
Le sfere in ceramica possono ruotare a velocità molto elevate, senza oscillare, e quindi hanno un maggior margine di accelerazione.
Questi due vantaggi sono principalmente dovuti alla rigidità dei cuscinetti in ceramica e al fatto che la ceramica è termicamente meno conduttiva rispetto all'acciaio.

È per questo motivo che, ruotando, le sfere in ceramica non raggiungono temperature molto elevate e non si espandono, il loro comportamento è più omogeneo.
Che ben si sà che in orologeria alte velocità....non si raggiungono mai :-D

Ciao
Immagine

Leonardo diceva: "L'esperienza è il nome che si dà ai propri sbagli."

Guido
Messaggi: 243
Iscritto il: mercoledì 17 febbraio 2016, 9:50
Località: Pellizzano, Val di Sole, Trentino

Re: Orologio - Woodenclock - con Remontoire

Messaggio da Guido » domenica 11 novembre 2018, 17:49

eurotrast ha scritto:
venerdì 9 novembre 2018, 15:27
Salve,
il tempo di carica dipende da alcuni fattori: altezza dell'orologio, peso.
Più è alto più il peso impiegherà a toccare terra, il peso mediamente si aggira intorno ai 2 kg. ma creando un punto di ancoraggio (o più punti) si porta a 4 kg raddoppiando il tempo. Attualmente dubito possa sopportare 4 kg di peso e comunque con 2 kg. ad una altezza m. 1,75 abbiamo circa 13/14 ore di carica.
la durata della ricarica così com'è non è un granchè, con 2 rinvii io sono arrivato a più di 30 ore, bello e comodo sarebbe un 8 giorni :-D
...piu imparo e piu mi accorgo di non sapere!
Guido

Rispondi