Pagina 11 di 12

Re: orologi in legno

Inviato: giovedì 18 febbraio 2016, 21:44
da sobas66
Beh....ti sarai divertito a sentirlo ticchettare.. :-D [[]

Bravo! <><>

Ciao

Re: orologi in legno

Inviato: giovedì 18 febbraio 2016, 22:30
da Guido
siiiii!!!

prima ero così: ><><><

poi così: °§evv§

Re: orologi in legno

Inviato: venerdì 19 febbraio 2016, 12:42
da 1972merlino
Molto belo complimenti, ||-

Re: orologi in legno

Inviato: venerdì 19 febbraio 2016, 22:18
da Guido
grazie Antonio
devo migliorare diverse cose ma non nascondo che sono soddisfatto.
Non contento della ricarica... Tu che autonomia hai?
Io ora sto provando con un rinvio, ho raddoppiato il tempo di autonomia ma ahimè anche il peso, per fortuna ero sceso a 1300 grammi quindi ora col rinvio sono a 2600 grammi. Non sono però convinto ancora, troppo peso sulla struttura, sto pensando ad un'alternativa e appena ho ideato qualcosa lo posto così possiamo discuterne insieme.
a presto
Guido

Re: orologi in legno

Inviato: sabato 20 febbraio 2016, 19:38
da 1972merlino
Su quel tipo di struttura non credo che sia possibile mettergli più peso di quello che già hai,perché tende inevitabilmente a deformare.
Hai già ottenuto un buon risultato,passa ad un altro creando una struttura a mensola,così puoi montare un peso più grande. O al limite cambiando la posizione del peso posizionandolo sulla ruota che precede dove è montato adesso,sicuramente per far girare l'orologio funziona con molto meno peso,ma non garantisco andrebbe provato.
Ciao

Re: orologi in legno

Inviato: sabato 20 febbraio 2016, 23:09
da Guido
pensavo anchio sul perno piu basso però non so l'effetto che puo avere. Vorrei vedere su un pendolo che ha carica di 36 ore come hanno risolto.

Re: orologi in legno

Inviato: domenica 21 febbraio 2016, 14:47
da 1972merlino
Una soluzione,potrebbe essere quella che ho adottato io nell'orologio in faggio,la struttuda è molto rigida,li si puo montare molto più peso.

Altre soluzioni non credo siano possibili su quel tipo di struttura.per le mie conoscenze.
Mi spieghi come hai fatto i numeri,vorrei provare a farli anch'io.

Re: orologi in legno

Inviato: domenica 21 febbraio 2016, 22:00
da Guido
probabilmente opterò anchio di fare un rinvio e mettere piu peso. Per essere il primo modello forse è meglio chiudere così progettando qualcosa di mio per il prossimo.
Per i numeri ho usato i filetti che uso per filettare i miei strumenti, sono specifici per violino e sono un insieme di tre strati, ebano pioppo ebano. se non vuoi tribulare a farteli li trovi gia pronti su chi vende materiale per liuteria anche online. Puoi comunque creare qualcosa di simile con dei piallacci, ho visto che si trova qualcosa anche nei fai da te forniti di legno dove trovi anche tondini e simili.
Io comunque avevo quelli e quindi...

dove il filetto è doppio non ho fatto altro che pre incollare e poi con mooolta pazienza assemblare i vari pezzi. Ti consiglio di stamparti i caratteri ed incollare il foglio su una tavoletta di legno in modo da lavorarci sopra così da avere una guida precisa.

Re: orologi in legno

Inviato: lunedì 22 febbraio 2016, 8:58
da carlo
...mamma mia!!!!! esterefatto esterefatto che raffinatezza di esecuzione.... <><>

Cordialità.
Carlo

Re: orologi in legno

Inviato: lunedì 22 febbraio 2016, 14:46
da Guido
Grazie Carlo, ho appena visto in tuo sito, che meraviglie che costruisci!!! spettacolo!
<><>

Re: orologi in legno

Inviato: lunedì 22 febbraio 2016, 21:44
da 1972merlino
Vero,molto bravo,magari mi insegnerà se avrà pazienza.
Ho provato a cercare di capire cosa sono questi filetti,mi sono fatto un idea,ma magari sbaglio,hai la possibilità di fare una foto,prima della lavorazione per vedere come è fatto?

Re: orologi in legno

Inviato: martedì 23 febbraio 2016, 1:14
da Guido
ho fatto foto ad avanzi di lavorazione e molto da vicino ai numeri fatti. In una foto vedi due filetti incollati e ad un certo punto ne vedi uno solo, per farti capire come li ho usati, Il filetto singolo fa 1,2 x 1,8 millimetri, dopo l'incollaggio diventa di 2,4 mm (e rimane 1,8 d'altezza), Nella foto vedi due V, la prima incompleta e la seconda pronta per l'incollaggio al quadrante. Ti consiglio di tracciarti a matita delle linee che dividano il quadrante in 12 parti e farti anche due cerchi per le altezze. Nelle altre foto vedi cosa ne esce, fai conto che devo pulire da colla e pareggiare con scalpello le imperfezioni.. e cancellare tracce a matita di cui sopra [[]
per il taglio dei numeri puoi usare scalpello affilato o taglierino facendo attenzione a non schiacciare il legno, per incollare ho usato una buona colla vinilica rapida... gia... altrimenti non finisci piu, posizioni il numero con colla sulla superficie e fai un po di pressione con dito,non ho usato pesi o morsetti vari per non perdere il controllo della posizione ( tanto mica è un armadio) pulisci il grosso della colla che esce con pennello umido prima di passare ad altri numeri.
Dopo che avrò pulito e corretto eventuali mancanze la vernice fisserà ulteriormente i numeri esaltando maggiormente il nero dell'ebano che da foto risulta sporco e non brillante come diventerà poi. Con buona vinilica comunque gia così non li stacchi piu.
Spero di essere stato utile

Re: orologi in legno

Inviato: martedì 23 febbraio 2016, 22:14
da 1972merlino
In pratica sono delle sriscette di legno io pensavo fossero dei tondini visto che li chiami filetti.
Molto ingegnoso e visto da lontano fa proprio un bel effetto.
Si la divisione del quadrante la faccio sempre qualunque sia poi l'indice che monto.
<><>

Re: orologi in legno

Inviato: mercoledì 24 febbraio 2016, 7:40
da sobas66
...Sembra il "binding" quello che si usa nelle chitarre!
Ottimo lavoro! [[]

Ciao

Re: orologi in legno

Inviato: mercoledì 24 febbraio 2016, 13:22
da Guido
1972merlino ha scritto:In pratica sono delle sriscette di legno io pensavo fossero dei tondini visto che li chiami filetti.
Molto ingegnoso e visto da lontano fa proprio un bel effetto.
Si la divisione del quadrante la faccio sempre qualunque sia poi l'indice che monto.
<><>
se vuoi cercarli online devi digitare filetti violino, viola, violoncello, costano tipo 1,5 al pezzo(credo sia 1 mt.). una volta finito il lavoro di incollaggio se stucchi e passi scalpello e rasiera a pareggiare il tutto l'effetto finale secondome è buno. Vedremo quando ho finito!

sobas ha ragione, la filettatura è grossomodo simile a quella per chitarra, gia che ne parliamo vorrei citare che puo fare al caso anche un filetto per chitarra,a differenza di quelli per strumenti ad arco, ne esistono di tanti tipi e con mix di giochi di legni in vari colori davvero interessanti al nostro uso.