il mio orologio di legno (terminato)

passione di tanti...
Avatar utente
Guido
Messaggi: 280
Iscritto il: mercoledì 17 febbraio 2016, 9:50
Località: Pellizzano, Val di Sole, Trentino

Re: il mio orologio di legno (terminato)

Messaggio da Guido » venerdì 26 agosto 2016, 23:21

certo, con molto piacere!
Apro un tread dal titolo: orologi o liuteria?
...piu imparo e piu mi accorgo di non sapere!
Guido

Avatar utente
carlo
Site Admin
Messaggi: 6476
Iscritto il: giovedì 23 febbraio 2006, 10:19
Località: Bella Liguria - Lavagna
Contatta:

Re: il mio orologio di legno (terminato)

Messaggio da carlo » sabato 27 agosto 2016, 9:09

Ho visto il video dell'orologio funzionante.... ho-ho

Nessuna parola sarebbe all'altezza , per cui mi limito ad un sonoro <><> <><>

Cordialità.
Carlo
The best is yet to come
cchiù lluonga è a pinsata, cchiù granni è a minchiata :lol:
_________________________________________________

Immagine

elenco dell'attrezzatura usata in vendita per orologiai hobbisti

Avatar utente
Guido
Messaggi: 280
Iscritto il: mercoledì 17 febbraio 2016, 9:50
Località: Pellizzano, Val di Sole, Trentino

Re: il mio orologio di legno (terminato)

Messaggio da Guido » sabato 27 agosto 2016, 14:40

carlo ha scritto:Ho visto il video dell'orologio funzionante.... ho-ho

Nessuna parola sarebbe all'altezza , per cui mi limito ad un sonoro <><> <><>

Cordialità.
Carlo
grazieeee!! Detto da un Maestro come te fa ancora piu piacere!

Essendo l'orologio in un posto dove passa tanta gente ho potuto ricevere i complimenti da tante persone che manco immaginavo... una bella soddisfazione dopo tanto lavoro :-D

Curiosità: gli addetti ai lavori hanno osservato con ammirazione lo scappamento, gli altri sono rimasti impressionati dai ruotismi o dal sasso di granito con carrucola, poi un'altra cosa che non so se è un complimento o altro ma piu di uno che ha confidenza con me ha detto "tu non sei molto normale" $$$ >()< >()<
...piu imparo e piu mi accorgo di non sapere!
Guido

Avatar utente
1972merlino
Messaggi: 937
Iscritto il: lunedì 25 novembre 2013, 19:03

Re: il mio orologio di legno (terminato)

Messaggio da 1972merlino » domenica 28 agosto 2016, 21:40

Bravissimo è venuto veramente bene.
Anche dove lo hai risposto, originale.verrò a fare una vacanza nel tuo hotel per vederlo.
Una considerazione,sul primo orologio che ho costruito ho utilizzato lo stesso tipo di sospensione,il problema che ho riscontrato e che lo strofinamento del coltello(in faggio)consumava notevolmente il punto dove appoggiava creando un solco,magari materiali sbagliati,facendolo fermare.
Ho optato per un cuscinetto per il pendolo.
<><>
l'invincibile non è quello che vince sempre ma quello che anche se perde non è vinto mai

Avatar utente
Guido
Messaggi: 280
Iscritto il: mercoledì 17 febbraio 2016, 9:50
Località: Pellizzano, Val di Sole, Trentino

Re: il mio orologio di legno (terminato)

Messaggio da Guido » domenica 28 agosto 2016, 22:20

grazieeee!! ""=="" ""=="" ""==""
Fa piacere che ti piaccia.
Avevo considerato ciò che dici e nella tacca che fa da riferimento per il coltello ci ho spennellato del cianacrilato per indurire la fibra del legno, spero si consumi prima il coltello che ho fatto di abete. boh...vedremo :-D
Non so se ti puo essere utile, come filo per reggere il peso di piu di 2 chili ho usato della corda che usano i professionisti a montare i tendaggi, è fatta per reggere pesi veramente incredibili ed essendo finissima non fa spessore sul bariletto. All'inizio, con la normale corda, qualche problema me lo dava.
...piu imparo e piu mi accorgo di non sapere!
Guido

Avatar utente
toni
Messaggi: 979
Iscritto il: venerdì 17 agosto 2012, 12:07

Re: il mio orologio di legno (terminato)

Messaggio da toni » lunedì 29 agosto 2016, 9:03

non ho parole!
Toni

Avatar utente
Guido
Messaggi: 280
Iscritto il: mercoledì 17 febbraio 2016, 9:50
Località: Pellizzano, Val di Sole, Trentino

Re: il mio orologio di legno (terminato)

Messaggio da Guido » lunedì 29 agosto 2016, 14:19

Vi ringrazio tutti di cuore!!
Ho ordinato il libro orologeria moderna del Garuffa visto che qui sul forum è uno dei libri consigliati e con un prezzo non troppo elevato.
Vorrei progettare da me il prossimo personalizzando lo scappamento e aggiungendo carica senza i rinvii, sarebbe bello riuscire a creare un meccanismo di suoneria ma il legno non è l'ottone e realizzare rastrelli e quant'altro necessita aver appreso a fondo il funzionamento trovando un buon compromesso col materiale legno.
...piu imparo e piu mi accorgo di non sapere!
Guido

Avatar utente
carlo
Site Admin
Messaggi: 6476
Iscritto il: giovedì 23 febbraio 2006, 10:19
Località: Bella Liguria - Lavagna
Contatta:

Re: il mio orologio di legno (terminato)

Messaggio da carlo » martedì 30 agosto 2016, 7:45

Guido ha scritto:Vi ringrazio tutti di cuore!!
Ho ordinato il libro orologeria moderna del Garuffa visto che qui sul forum è uno dei libri consigliati e con un prezzo non troppo elevato.
Vorrei progettare da me il prossimo personalizzando lo scappamento e aggiungendo carica senza i rinvii, sarebbe bello riuscire a creare un meccanismo di suoneria ma il legno non è l'ottone e realizzare rastrelli e quant'altro necessita aver appreso a fondo il funzionamento trovando un buon compromesso col materiale legno.
Puoi sempre pensare ad una ruota spartiore....ed il Garuffa potrebbe darti un aiuto per capirne il funzionamento.
Naturalmente anche noi siamo a tua disposizione... [[]

Cordialità.
Carlo
The best is yet to come
cchiù lluonga è a pinsata, cchiù granni è a minchiata :lol:
_________________________________________________

Immagine

elenco dell'attrezzatura usata in vendita per orologiai hobbisti

Avatar utente
sobas66
Messaggi: 3381
Iscritto il: domenica 26 febbraio 2006, 9:40
Località: treviso

Re: il mio orologio di legno (terminato)

Messaggio da sobas66 » martedì 30 agosto 2016, 9:13

...puoi sempre copiare da questo.... :lol:

Immagine

Ciao
Immagine

Leonardo diceva: "L'esperienza è il nome che si dà ai propri sbagli."

Avatar utente
Guido
Messaggi: 280
Iscritto il: mercoledì 17 febbraio 2016, 9:50
Località: Pellizzano, Val di Sole, Trentino

Re: il mio orologio di legno (terminato)

Messaggio da Guido » martedì 30 agosto 2016, 15:07

carlo ha scritto: Puoi sempre pensare ad una ruota spartiore....ed il Garuffa potrebbe darti un aiuto per capirne il funzionamento.
Naturalmente anche noi siamo a tua disposizione... [[]

Cordialità.
Carlo
L'idea era quella ma devo capirne il funzionamento prima! :lol:
Grazie per la disponibilità, ci conto [[]

Daniele, che orologio è? bello! ..grandino pure :lol: si vede appunto anche la ruota spartiore
...piu imparo e piu mi accorgo di non sapere!
Guido

Avatar utente
sobas66
Messaggi: 3381
Iscritto il: domenica 26 febbraio 2006, 9:40
Località: treviso

Re: il mio orologio di legno (terminato)

Messaggio da sobas66 » martedì 30 agosto 2016, 17:54

E' il più grande al mondo :-D :-D

http://www.bananiele.it/forestanera/fn10.htm

Ciao
Immagine

Leonardo diceva: "L'esperienza è il nome che si dà ai propri sbagli."

Avatar utente
toni
Messaggi: 979
Iscritto il: venerdì 17 agosto 2012, 12:07

Re: il mio orologio di legno (terminato)

Messaggio da toni » martedì 30 agosto 2016, 17:59

...e dire che io ho sempre snobbato gli orologi a cucù ><><><
Toni

Avatar utente
Guido
Messaggi: 280
Iscritto il: mercoledì 17 febbraio 2016, 9:50
Località: Pellizzano, Val di Sole, Trentino

Re: il mio orologio di legno (terminato)

Messaggio da Guido » martedì 30 agosto 2016, 23:43

wow fantastico! ><><><
...piu imparo e piu mi accorgo di non sapere!
Guido

Rispondi