new e orologio a pendolo inglese...

tutti gli argomenti pratici e teorici inerenti agli orologi a pendolo
Rispondi
stainless
Messaggi: 5
Iscritto il: lunedì 19 febbraio 2018, 9:23

new e orologio a pendolo inglese...

Messaggio da stainless » lunedì 19 febbraio 2018, 11:26

Buongiorno, mi chiamo Daniele, e sono arrivato su questo forum un po' per caso, devo dirlo... Ero alla ricerca di un forum che parlasse di orologi a pendolo, e credo di averlo trovato ;-)...
orologi che hanno sempre esercitato su di me un certo fascino, ma che adesso ho avuto modo di trasformare in realtà.

infatti sono entrato in possesso di un orologio inglese, a stima della metà 1800. Allego delle foto:
IMAG0097.jpg
IMAG0097.jpg (72.29 KiB) Visto 488 volte
IMG-20180218-WA0006.jpeg
IMG-20180218-WA0006.jpeg (44.15 KiB) Visto 488 volte
IMAG0101.jpg
IMAG0101.jpg (72.47 KiB) Visto 488 volte
IMG-20180218-WA0002.jpeg
IMG-20180218-WA0002.jpeg (103.44 KiB) Visto 488 volte
IMG-20180218-WA0004.jpeg
IMG-20180218-WA0004.jpeg (99.89 KiB) Visto 488 volte

eccolo qui... I miei dubbi riguardano il fatto che il pendolo, pur funzionante bene, "zoppica". credo sia un problema di allineamento, la cassa deve essere più verticale usando uno spessore alla base a sinistra... infatti è di suo pendente verso sinistra. Forse il fatto anche che la tavola di appoggio non è la sua ma è stata cambiata, e non è orizzontale...
Altra questione: come regolare suoneria e data? adesso è a posto, ma se la suoneria nonfosse allineata con l'ora, dove posso intervenire? Stessa domanda per la regolazione del datario, che cammina correttamente ma segna la data sbagliata. Ha una lamina che blocca la ruota, si intavvede in una foto, ma ho paura a sbloccarla o a tirare, non è in una posizione facilmente raggiungibile... forse c'è uno sblocco?

vi chiedo poi: che vi sembra?
Allegati
IMAG0098.jpg
IMAG0098.jpg (75.22 KiB) Visto 488 volte

Avatar utente
sobas66
Messaggi: 3192
Iscritto il: domenica 26 febbraio 2006, 9:40
Località: treviso

Re: new e orologio a pendolo inglese...

Messaggio da sobas66 » lunedì 19 febbraio 2018, 15:08

Complimenti per l'orologio che hai fra le mani, veramente molto bello! ::love::

Ma ci sono alcune cose da sistemare come le corde dei pesi che non seguono il percorso esatto, specie quella della suoneria.
Essendo rifatta la tavola dove appoggia il meccanismo è probabile (dalle foto non si vede....) che manchino gli attacchi delle corde.
Dovrebbero essere due anelli attaccati sulla parte sottostante al movimento dove và fissata la corda da un lato fatta passare per la carrucola e poi entra nel foro per arrotolarsi al bariletto.

Il datario è facilmente regolabile anche perchè è soltanto trattenuto da quella lamina che hai visto, entrando nel foto con un dito vedrai che riuscirai tranquillamente a farlo ruotare in senso orario per portarlo alla data esatta.

Ciao
Immagine

Leonardo diceva: "L'esperienza è il nome che si dà ai propri sbagli."

toni
Messaggi: 938
Iscritto il: venerdì 17 agosto 2012, 12:07

Re: new e orologio a pendolo inglese...

Messaggio da toni » lunedì 19 febbraio 2018, 16:41

Noto che le funi si accavallano sul tamburo, potrebbe essere causa di inceppamento del movimento.
cordialità
Toni

stainless
Messaggi: 5
Iscritto il: lunedì 19 febbraio 2018, 9:23

Re: new e orologio a pendolo inglese...

Messaggio da stainless » lunedì 19 febbraio 2018, 17:47

hei Ciao!! e grazie della risposta.

ok, lato tamburo suoneria, visibile nella WA0004.jpeg, non vedo in effetti anellini, così come non vedo nulla lato treno del tempo. la corda è annodata ad un traversino del movimento e poi scende nella asola praticata sulla tavola. Non mi piace molto perchè sicuramente gratta sullo spigolo, e in foto si vede... ma come dovrebbero essere tali anellini?

per il datario, la lamina si raggiunge non proprio agevolmente con le dita, faccio fatica, e non riesco a spostarla. magari devo fare più forza.... questa sera ci provo

Avatar utente
carlo
Site Admin
Messaggi: 5806
Iscritto il: giovedì 23 febbraio 2006, 10:19
Località: Bella Liguria - Lavagna
Contatta:

Re: new e orologio a pendolo inglese...

Messaggio da carlo » lunedì 19 febbraio 2018, 19:09

La base di legno dove appoggia il movimento sembra essere nuova ed è stata ricostruita in modo non proprio.

I cavi non devono accavallarsi sul bariletto ed una soluzione per eliminare il fatto che il cavetto del peso motore della suoneria è appoggiato ( $$$ ) contro il legno, potrebbe essere questa ( naturalmente per essere più precisi bisognerebbe avere più foto a disposizione)
cavi.jpg
cavi.jpg (32 KiB) Visto 468 volte
Non sono sicuro ""=="" , ma probabilmente il calendario potresti spostarlo appoggiandovi un dito sulla parte esterna dell'anello con i giorni del mese e facendolo ruotare quanto basta al caso.

Cordialità.
Carlo
The best is yet to come
cchiù lluonga è a pinsata, cchiù granni è a minchiata :lol:
_________________________________________________

Immagine

elenco dell'attrezzatura usata in vendita per orologiai hobbisti

stainless
Messaggi: 5
Iscritto il: lunedì 19 febbraio 2018, 9:23

Re: new e orologio a pendolo inglese...

Messaggio da stainless » lunedì 19 febbraio 2018, 21:02

Buongiorno. Grazie Carlo, ho capito adesso. In effetti non è proprio così al momento. Devo procurarmi dei ganci, ma saranno "moderni" presi in ferramenta. La tavola mi piacerebbe rifarla, si vede che è anche di recupero.
ecco qualche foto anche dal lato ora. Ha ovviamente lo stesso problema.
Secondo voi, il movimento meglio lasciarlo così oppure pulirlo? io sarei dell'idea di non toccarlo al momento... altra curiosità: ha un nome specifico?

PS: avevi ragione! toccando il l quadrante dell'ora la ruota gira e quindi si regola in un attimo.... l'uovo di colombo! tra due date fa due scatti, presumo per regolare le 12 o le 24....
grazie comunque per l'aiuto.... e i complimenti.
Allegati
IMAG0102.jpg
lato treno tempo
IMAG0102.jpg (73.36 KiB) Visto 462 volte
IMAG0105.jpg
da sotto
IMAG0105.jpg (48.84 KiB) Visto 462 volte
IMAG0106.jpg
lato suoneria
IMAG0106.jpg (70.48 KiB) Visto 462 volte

Avatar utente
carlo
Site Admin
Messaggi: 5806
Iscritto il: giovedì 23 febbraio 2006, 10:19
Località: Bella Liguria - Lavagna
Contatta:

Re: new e orologio a pendolo inglese...

Messaggio da carlo » martedì 20 febbraio 2018, 8:08

Hai (giustamente) deciso di rifare la tavoletta che sostiene il movimento.

Le due viti che sono di fianco alle colonnine , così come sono fatte, probabilmente sono state messe per evitare spostamenti laterali di tutto il movimento , ma non hanno la forma corretta.

Prima di procedere, prova a scattare una foto della parte bassa del movimento stesso dove, nella platina, ( non importa se anteriore o posteriore) si possa capire la posizione delle colonnine distanziatrici.

Cordialità.
Carlo
The best is yet to come
cchiù lluonga è a pinsata, cchiù granni è a minchiata :lol:
_________________________________________________

Immagine

elenco dell'attrezzatura usata in vendita per orologiai hobbisti

mariner
Messaggi: 180
Iscritto il: sabato 14 agosto 2010, 11:35
Località: pinerolo

Re: new e orologio a pendolo inglese...

Messaggio da mariner » giovedì 22 febbraio 2018, 9:58

molto bello il pezzo complimenti .
dovresti anche sostituire la corda evidenziata che mi sembra un po' sfilacciata , e per evitare rotture di piastrelle mettere un cuscino alla base interna della cassa .
ciao
IMG-20180218-WA0004.jpeg
IMG-20180218-WA0004.jpeg (111.39 KiB) Visto 420 volte

stainless
Messaggi: 5
Iscritto il: lunedì 19 febbraio 2018, 9:23

Re: new e orologio a pendolo inglese...

Messaggio da stainless » giovedì 22 febbraio 2018, 22:35

grazie del complimento. Si, rifare l'asse, mettere i ganci sotto e controllare il cavo, questi saranno i lavori da fare. Perchè questo cavo è un po' strano, sembra rivestito di cera mentre l'altro bianco sembra più un comune filo in sintetico e tende ad arrotolarsi e sembra decisamentepiù vecchio. Ho messo un asciugamano arrotolato più volte nella cassa...

Sotto i fermi sono fatti con un pezzetto di barra filettata sagomata a gancio. di fatto bloccano solo i movimenti destra/sinistra e poco avanti/indietro sulle colonnine inferiori.

al momento funziona e sto ancora regolando il pendolo per dare la giusta precisione, agendo sulla ghiera. A proposito: la ghiera ha una tacca, il collare del pendolo ne ha varie. Si sa a quanto corrisponde ognuna di esse? o si va a tentativi?
Allegati
rrrrrr.jpg
rrrrrr.jpg (86.91 KiB) Visto 404 volte

Avatar utente
carlo
Site Admin
Messaggi: 5806
Iscritto il: giovedì 23 febbraio 2006, 10:19
Località: Bella Liguria - Lavagna
Contatta:

Re: new e orologio a pendolo inglese...

Messaggio da carlo » venerdì 23 febbraio 2018, 8:37

Dato il peso consistente dei pesi motori io sarei più propenso a considerare l'utilizzo, al posto della corda, di un cavetto di bronzo fosforoso molto più robusto ed anche più elegante ( l'orologio, io credo, merita una piccola spesa supplementare [[] ).

Per quanto riguarda la bussola godronata per la regolazione del tempo, è evidente che ciascuna tacca comporta una variazione della durata dell'oscillazione che è funzione del passo della vite .

Cordialità.
Carlo
The best is yet to come
cchiù lluonga è a pinsata, cchiù granni è a minchiata :lol:
_________________________________________________

Immagine

elenco dell'attrezzatura usata in vendita per orologiai hobbisti

stainless
Messaggi: 5
Iscritto il: lunedì 19 febbraio 2018, 9:23

Re: new e orologio a pendolo inglese...

Messaggio da stainless » venerdì 23 febbraio 2018, 15:56

salve. Grazie per i consigli. Esistono dei negozi online che vendono materiale di ricambio e pezzi vari? Non sono riuscito a trovare nulla al momento, anche solo per il cavetto in bronzo.

Grazie 1000

Avatar utente
carlo
Site Admin
Messaggi: 5806
Iscritto il: giovedì 23 febbraio 2006, 10:19
Località: Bella Liguria - Lavagna
Contatta:

Re: new e orologio a pendolo inglese...

Messaggio da carlo » venerdì 23 febbraio 2018, 19:01

Per il cavo di bronzo fosforoso digita
LONGCASE PHOSPHOR BRONZE CLOCK LINE in
http://www.medmaw.com/cgi-bin/medmaw/me ... l_name=muk

Cordialità.
Carlo
The best is yet to come
cchiù lluonga è a pinsata, cchiù granni è a minchiata :lol:
_________________________________________________

Immagine

elenco dell'attrezzatura usata in vendita per orologiai hobbisti

Rispondi