Pendolo da giardino... idea folle?

passione di tanti...
Avatar utente
Guido
Messaggi: 275
Iscritto il: mercoledì 17 febbraio 2016, 9:50
Località: Pellizzano, Val di Sole, Trentino

Pendolo da giardino... idea folle?

Messaggio da Guido » giovedì 10 gennaio 2019, 14:39

Sto progettando un pendolo (legnoso ovviamente) per il giardino di casa mia e fin qui di folle non ci sarebbe poi molto se non fosse per le misure e le complicazioni che dovrebbe portare.

Ho eliminato il pollaio... si proprio il pollaio, proprio quello diventerà un pendolo >()<
E' una casatta di poco meno di 2 metri per 2 in larice da me costruita, dopo un risanamento e restyling strutturale ci voglio fare un pendolo con suoneria e se riesco anche melodia.
Ho gia iniziato a tagliare le ruote del treno del tempo e fin qui niente di nuovo a parte le dimensioni, ruote da quasi 30 cm di diametro!
Il progetto prevede carica 8 giorni ma avrei possibilità di sfruttare l'acqua e sarebbe molto bello dal punto di vista estetico fare una ruota di mulino in fianco alla casetta ma non ho ancora ragionato su come dovrebbe funzionare, d'inverno poi dovrebbe comunque funzionare a carica manuale.
Qualche idea in merito?

La suoneria sarà a rastrello, non vedo nessun legnoso online dotato di suonerie e la cosa non mi piace, forse non è realizzabile con il legno...bah
forse è proprio il motivo per il quale ci voglio fare la suoneria [[] <***>

Ho ben chiaro il tema costruttivo e sarà una cosa molto personale, potrebbe evolversi con degli automatismi ma non vorrei un cucù classico con uccellini e figuranti ma un qualcosa che darà risalto al tema stesso... che per ora tengo nascosto ""==""

Bella sfida visto che rimarrà all'esterno tutto l'anno e per natura sappiamo quanto sensibile sia il legno alle temperature e all'umidità, ora rimbocchiamoci le maniche e al lavoro! :lol:
...piu imparo e piu mi accorgo di non sapere!
Guido

Avatar utente
carlo
Site Admin
Messaggi: 6302
Iscritto il: giovedì 23 febbraio 2006, 10:19
Località: Bella Liguria - Lavagna
Contatta:

Re: Pendolo da giardino... idea folle?

Messaggio da carlo » giovedì 10 gennaio 2019, 18:16

Guido ha scritto:
giovedì 10 gennaio 2019, 14:39
>>><<<
Ho gia iniziato a tagliare le ruote del treno del tempo e fin qui niente di nuovo a parte le dimensioni, ruote da quasi 30 cm di diametro!
Il progetto prevede carica 8 giorni ma avrei possibilità di sfruttare l'acqua e sarebbe molto bello dal punto di vista estetico fare una ruota di mulino in fianco alla casetta ma non ho ancora ragionato su come dovrebbe funzionare, d'inverno poi dovrebbe comunque funzionare a carica manuale.
Qualche idea in merito?
>>><<<
Indubbiamente una grossa ( ...scusami la battuta :lol: :lol: ) sfida che sono certo riuscirai portare a compimento.

La prima idea ( che magari potresti sviluppare e senz'altro migliorare) che mi viene in mente circa la carica con l'acqua è questa ( naturalmente la sintetizzo):
  • - Il mulino gira e con un treno di riduzione di giri alza il peso motore
    - Quando il peso motore è in alto in qualche modo, con qualche leverismo, devia l'acqua dal percorso verso il mulino il quale così è costretto a fermarsi
    - Quando il peso sara sceso della giusta quantità, con un altro leverismo viene aperto il percorso dell'acqua al mulino che incomincia a girare e carica il peso motore che , raggiunta la sommità...ecc ecc.
    - d'inverno, mancando l'acqua, dovrai provvedere manualmente... :lol:
...in buona sostanza un semplice remontoire.

Per una persona capace come te, non vedo grandi difficoltà a creare il treno della suoneria con il legno .... e, comunque, anche questa, potrebbe essere una sfida interessante.
Sono certo che gli appassionati del "legno" non ti faranno mancare il loro supporto... :lol: :lol:

Cordialità.
Carlo

PS...ed adesso con le uova fresche come credi di potertela cavare.... :lol: :lol: :lol:
The best is yet to come
cchiù lluonga è a pinsata, cchiù granni è a minchiata :lol:
_________________________________________________

Immagine

elenco dell'attrezzatura usata in vendita per orologiai hobbisti

Avatar utente
Guido
Messaggi: 275
Iscritto il: mercoledì 17 febbraio 2016, 9:50
Località: Pellizzano, Val di Sole, Trentino

Re: Pendolo da giardino... idea folle?

Messaggio da Guido » giovedì 10 gennaio 2019, 20:57

>>><<<
La prima idea ( che magari potresti sviluppare e senz'altro migliorare) che mi viene in mente circa la carica con l'acqua è questa ( naturalmente la sintetizzo):
- Il mulino gira e con un treno di riduzione di giri alza il peso motore
- Quando il peso motore è in alto in qualche modo, con qualche leverismo, devia l'acqua dal percorso verso il mulino il quale così è costretto a fermarsi
- Quando il peso sara sceso della giusta quantità, con un altro leverismo viene aperto il percorso dell'acqua al mulino che incomincia a girare e carica il peso motore che , raggiunta la sommità...ecc ecc.
- d'inverno, mancando l'acqua, dovrai provvedere manualmente... :lol:
...in buona sostanza un semplice remontoire.
>>><<<


leggendo la tua idea mi viene in mente che piu che chiudere l'acqua potrebbe mettere in folle la ruota del mulino in modo che esternamente la simulazione sia continua, il meccanismo remontoire devo ancora studiarlo ""=="" :lol: dovrebbe servire di sostegno allo scappamento no? (non nel nostro caso)

Per le uova fresche è un bel problema ma qualcosa si deve pur sacrificare :lol: :lol: :lol:
...piu imparo e piu mi accorgo di non sapere!
Guido

Avatar utente
carlo
Site Admin
Messaggi: 6302
Iscritto il: giovedì 23 febbraio 2006, 10:19
Località: Bella Liguria - Lavagna
Contatta:

Re: Pendolo da giardino... idea folle?

Messaggio da carlo » venerdì 11 gennaio 2019, 8:36

Guido ha scritto:
giovedì 10 gennaio 2019, 20:57
>>><<<
leggendo la tua idea mi viene in mente che piu che chiudere l'acqua potrebbe mettere in folle la ruota del mulino in modo che esternamente la simulazione sia continua, il meccanismo remontoire devo ancora studiarlo ""=="" :lol: dovrebbe servire di sostegno allo scappamento no? (non nel nostro caso)
>>><<<
L'avevo scritto che la mia era una idea da sviluppare e sembra che tu abbia colto un elemento interessante <><>

Non si tratterebbe di un remontoir , ma semplicemente di imitare, in qualche modo, il sistema di ricarica del peso.

Cordialità.
Carlo
The best is yet to come
cchiù lluonga è a pinsata, cchiù granni è a minchiata :lol:
_________________________________________________

Immagine

elenco dell'attrezzatura usata in vendita per orologiai hobbisti

Avatar utente
sobas66
Messaggi: 3347
Iscritto il: domenica 26 febbraio 2006, 9:40
Località: treviso

Re: Pendolo da giardino... idea folle?

Messaggio da sobas66 » venerdì 11 gennaio 2019, 21:32

....Qualcosa del genere? :(): :():

http://www.pesariis.it/pae_oro_turbina/

Magari potresti farci un giretto in quel paesino c'è ne sono di veramente carini... %%$%%

Ciao
Immagine

Leonardo diceva: "L'esperienza è il nome che si dà ai propri sbagli."

Avatar utente
Guido
Messaggi: 275
Iscritto il: mercoledì 17 febbraio 2016, 9:50
Località: Pellizzano, Val di Sole, Trentino

Re: Pendolo da giardino... idea folle?

Messaggio da Guido » domenica 13 gennaio 2019, 12:43

wow... non conoscevo! in primavera mèta obbligata!
Grazie Daniele!!!
...piu imparo e piu mi accorgo di non sapere!
Guido

Avatar utente
Guido
Messaggi: 275
Iscritto il: mercoledì 17 febbraio 2016, 9:50
Località: Pellizzano, Val di Sole, Trentino

Re: Pendolo da giardino... idea folle?

Messaggio da Guido » lunedì 14 gennaio 2019, 15:21

Tutto inizia da qua...
ruota ore 2.jpg
ruota ore 2.jpg (57.93 KiB) Visto 329 volte
rettifica 2 ruote in contemporanea
ruota ore rettifica.jpg
ruota ore rettifica.jpg (61.71 KiB) Visto 329 volte
treno del tempo in via di ultimazione
treno tempo.jpg
treno tempo.jpg (75.62 KiB) Visto 329 volte
ecco anche lo scappamento... ed ora speriamo di non aver sbagliato i calcoli :():
treno tempo e scappamento.jpg
treno tempo e scappamento.jpg (69.54 KiB) Visto 329 volte
alberi.jpg
alberi.jpg (93.73 KiB) Visto 329 volte
per realizzare gli alberi uso barra d'acciaio 4mm, faccio foro passante a tondino in faggio da 12mm di diametro, vi inserisco l'albero di acciaio e poi tornisco il legno a misura desiderata, nel mio caso 8mm usando come contropunta una boccola in ottone.
Ho optato per questa soluzione perchè mi da modo di poter caricare il meccanismo del peso necessario a far camminare il tutto anche in salita :lol: :lol: :lol:
albero ok.jpg
albero ok.jpg (83.38 KiB) Visto 329 volte
...e qui è ciò che ne esce. ho fatto boccole in ottone con vite in modo che affondo nella platina in legno a misura desiderata e regolo l'attrito con piccolo giro di cacciavite :(): spero di essere stato esplicativo.

La parte facile è quasi pronta, ora purtroppo ho poco tempo da dedicare ma il tutto DEVE camminare per primavera [-_-] ...dovrebbe ==))((/ ...vorrei ""=="" ""=="" ""==""
...piu imparo e piu mi accorgo di non sapere!
Guido

Avatar utente
carlo
Site Admin
Messaggi: 6302
Iscritto il: giovedì 23 febbraio 2006, 10:19
Località: Bella Liguria - Lavagna
Contatta:

Re: Pendolo da giardino... idea folle?

Messaggio da carlo » lunedì 14 gennaio 2019, 18:29

...ma i denti delle ruote sono tagliati con il laser?.... ho-ho ...sembrerebbero semplicemente perfetti. [[]

Cordialità.
Carlo
The best is yet to come
cchiù lluonga è a pinsata, cchiù granni è a minchiata :lol:
_________________________________________________

Immagine

elenco dell'attrezzatura usata in vendita per orologiai hobbisti

Avatar utente
Guido
Messaggi: 275
Iscritto il: mercoledì 17 febbraio 2016, 9:50
Località: Pellizzano, Val di Sole, Trentino

Re: Pendolo da giardino... idea folle?

Messaggio da Guido » martedì 15 gennaio 2019, 14:19

bindella Carlo, lama buona e pazienza [[]
...piu imparo e piu mi accorgo di non sapere!
Guido

Avatar utente
carlo
Site Admin
Messaggi: 6302
Iscritto il: giovedì 23 febbraio 2006, 10:19
Località: Bella Liguria - Lavagna
Contatta:

Re: Pendolo da giardino... idea folle?

Messaggio da carlo » martedì 15 gennaio 2019, 19:31

chapeau <><>

Cordialità.
Carlo
The best is yet to come
cchiù lluonga è a pinsata, cchiù granni è a minchiata :lol:
_________________________________________________

Immagine

elenco dell'attrezzatura usata in vendita per orologiai hobbisti

Avatar utente
mariner
Messaggi: 2
Iscritto il: giovedì 17 gennaio 2019, 17:55

Re: Pendolo da giardino... idea folle?

Messaggio da mariner » giovedì 17 gennaio 2019, 20:03

idea molto interessante e coraggiosa ............complimenti
posso sapere che tipo di legno usi per le ruote ?

Avatar utente
Guido
Messaggi: 275
Iscritto il: mercoledì 17 febbraio 2016, 9:50
Località: Pellizzano, Val di Sole, Trentino

Re: Pendolo da giardino... idea folle?

Messaggio da Guido » giovedì 17 gennaio 2019, 21:03

Uso del faggio massiccio ben stagionato, faccio due pezzi per una ruota avendo cura che il giunto risulti in centro alla razza.
Per gusto personale non sono amante dei multistrato, l'ho usato solo per lo scappamento vista la forma minuta dei denti stessi.
...piu imparo e piu mi accorgo di non sapere!
Guido

Avatar utente
1972merlino
Messaggi: 871
Iscritto il: lunedì 25 novembre 2013, 19:03

Re: Pendolo da giardino... idea folle?

Messaggio da 1972merlino » mercoledì 23 gennaio 2019, 20:09

Ciao Guido, complimenti per l’iniziativa.
In realtà esiste un orologio con il rastrello e la suoneria in legno .
Se ho qualcosa di documentazione te la mando in mp altrimenti cerca su YouTube, striking woodenclock.
Saluti

Avatar utente
Guido
Messaggi: 275
Iscritto il: mercoledì 17 febbraio 2016, 9:50
Località: Pellizzano, Val di Sole, Trentino

Re: Pendolo da giardino... idea folle?

Messaggio da Guido » mercoledì 23 gennaio 2019, 21:19

Ciao Antonio
ho trovato un marble striking wooden clock ma non mi sembra abbia un sistema a rastrello, però davvero bello da vedere!
...piu imparo e piu mi accorgo di non sapere!
Guido

Avatar utente
1972merlino
Messaggi: 871
Iscritto il: lunedì 25 novembre 2013, 19:03

Re: Pendolo da giardino... idea folle?

Messaggio da 1972merlino » mercoledì 23 gennaio 2019, 21:34

Attempt striking clock , prova a vedere ora🍿

Rispondi