come sostituire molla parigina

tutti gli argomenti pratici e teorici inerenti agli orologi a pendolo
Rispondi
Avatar utente
sal46
Messaggi: 32
Iscritto il: giovedì 7 dicembre 2017, 15:42

come sostituire molla parigina

Messaggio da sal46 » martedì 29 gennaio 2019, 19:12

Buonaserata a tutti
essendosi rotta probabilmente una molla in una parigina, e volendo provare a sostituirla io, vista una buona offerta sulla rete, quali criteri di scelta devo prevedere e sopratutto, leggendo di rischi e grosse difficolta' in proposito, potrei avere dei consigli in merito compreso magari quello di lasciar perdere ? $$£$$
preliminarmente: grazie

Avatar utente
carlo
Site Admin
Messaggi: 6203
Iscritto il: giovedì 23 febbraio 2006, 10:19
Località: Bella Liguria - Lavagna 44.311809N, 9.338871E
Contatta:

Re: come sostituire molla parigina

Messaggio da carlo » martedì 29 gennaio 2019, 19:33

La titubanza che mostri non è certamente una risorsa perchè il lavoro vada a buon fine... :lol:

Per ordinare una nuova molla devi conoscere altezza, spessore e diametro esterno ( quando essa è ancora avvoltolata).
Per conoscere questi dati devi ovviamente estrarre la molla vecchia dal bariletto e quindi devi prima disassemblare completamente il movimento.

Te la senti di farlo? Se sì, una volta che hai il bariletto fra le mani prova a vedere questa guida per verificare se ti può essere di qualche aiuto per estrarre la molla dal bariletto stesso : https://www.clockmaker.it/revisionare_f_molla.htm

Se è un lavoro che non hai mai fatto ti consiglierei di astenerti ...sopratutto perche lavorare con i pivot sottili di una parigina può trasformarsi in un incubo. [[]

Cordialità.
Carlo
The best is yet to come
cchiù lluonga è a pinsata, cchiù granni è a minchiata :lol:
_________________________________________________

Immagine

elenco dell'attrezzatura usata in vendita per orologiai hobbisti

Avatar utente
sal46
Messaggi: 32
Iscritto il: giovedì 7 dicembre 2017, 15:42

Re: come sostituire molla parigina

Messaggio da sal46 » martedì 29 gennaio 2019, 19:46

Se mi permetti io direi piu' prudenza che titubanza.
bellissima la guida che mi hai inviato, sinceri complimenti.
con lavorare con i pivot sottili di una parigina penso che ti riferisca al momento del riassemblaggio no? Si ho gia' avuto l'entusiasmante ?! ed ansiogena esperienza alcune volte.

grazie

Rispondi