Premiata fabbrica orologi da torre ** Albino (BG)

la grande, anzi, grandissima orologeria
Avatar utente
Innocenzo
Messaggi: 82
Iscritto il: domenica 9 agosto 2009, 19:23

Premiata fabbrica orologi da torre ** Albino (BG)

Messaggio da Innocenzo » domenica 9 agosto 2009, 20:43

Salve a tutti, Sono nuovo nel forum...
fino ad ora mi sono limitato a leggere solo le vostre discussioni ma ora ecco, ne scrivo una (^^) !!
Ho 16 anni, magari sono l' iscritto più giovane del forum e sono molto appassionato nell' orologeria... ::love::
ecco... vendendo su ebay ovviamente orologi sono riuscito a comprarmi questo grandissimo orologio da campanile dato che a settembre,
con un impresa dovremo costruire una torre dell' orologio ;) dove io ovviamente passerò le ore dentro! (^^) (^^) (^^)
ecco, veniamo al nocciolo... anche se non mi sarei dovuto presentare qui, le foto sono queste qui...
so solo che è stato costruito ad albino (bg) perchè è scritto sul quadrante interno
invece il nome della casa produttrice è abraso!!
c'è solo scritto premiata fabbrica orologi... e basta...
Però mettendomi difronte con la lente di ingrandimento sono riuscito a 'ricalcare' qualche lettera del nome con una leggera matita così da farvi vedere meglio....
All' inizo io pensavo fosse Paganini il nome dato che era proprio di quel paese ma le lettere non ci stanno :cry: :cry:
grazie per l' aiuto

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

vI RIngrazio in anticipo,
Innocenzo <><> <><>

Innocenzo, mi sono permesso di correggerti i links alle foto . Carlo

Avatar utente
Innocenzo
Messaggi: 82
Iscritto il: domenica 9 agosto 2009, 19:23

Re: Premiata fabbrica orologi da torre ********* Albino (BG)

Messaggio da Innocenzo » domenica 9 agosto 2009, 20:53

Immagine
Immagine
se avete tempo visitate il mio nuovo sito www.parigine.it
aprirà fra 5gg
ma ora potete dare una sbirciatina anche a questo link http://www.negoziweb.com/parigine/
il sito è in costruzione...
Mi scuso ancora per l' inserimento delle immagini andato a monte prima!!

p.s ho comprato anche 2 campane antiche, grandi, per l' orologio (una già ce l' avevo, l' avevamo comprata in uno scasso assieme a dei paioli in rame (^^) )
mentre le lancette sono di epoca anteriore al meccanismo, sono delle Odobey francesi :wink:
Saluti a tutti

Avatar utente
sobas66
Messaggi: 3383
Iscritto il: domenica 26 febbraio 2006, 9:40
Località: treviso

Re: Premiata fabbrica orologi da torre ********* Albino (BG)

Messaggio da sobas66 » domenica 9 agosto 2009, 22:06

Caro Innocenzo Benvenuto! :-D

Il tuo orologio a prima vista sembrerebbe a tutti gli effetti un Frassoni (Rovato - Brescia ) ti allego una foto ricavata dal Garuffa 8-)

Immagine

Il quadrante potrebbe essere stato sostituito in epoca più recente.
Il tutto comunque dovrà essere confermato da esperti ..... :roll:

Comunque complimenti per i tuoi 16 anni e per la tua passione!

Speramo continui a lungo!

ciao Daniele

Avatar utente
Innocenzo
Messaggi: 82
Iscritto il: domenica 9 agosto 2009, 19:23

Re: Premiata fabbrica orologi da torre ********* Albino (BG)

Messaggio da Innocenzo » domenica 9 agosto 2009, 23:56

Ho avuto le prime esperienze di vendita di orologi quando avevo 12 anni...
poi dopo un pò ho iniziato anche a riparare girando tutti i forum e studiando qualcosina la sera prima di andare a letto... I cucu li conosco come le mie tasche, stessa cosa per le parigine...
non mi sembra neanche vero... comunque mi inizio un pò a preoccupare perchè l' orologeria mi tormenta troppo...
comunque torniamo all' argomento,
L' orologio che mi hai presentato in effetti è molto simile al mio...
se è quello il modello ora capisco perchè sia stata abrasa la ditta....
mentre d' altra parte ho ancora dubbi perchè io questo orologio l' ho proprio acquistato a Bergamo :???:
su google qualche giorno fà ho visto un orologio molto simile al mio, ancora più simile di questo (che è una stampa che magari la ditta avrà
modificato per fare forse qualche miglioria...)
Comunque già questo è molto Ti ringrazio e aspetto qualcun altro che mi dica qualcosa..
grazie, Innocenzo

Avatar utente
paperamarisa
Messaggi: 135
Iscritto il: domenica 28 gennaio 2007, 19:21
Località: Monza

Re: Premiata fabbrica orologi da torre ********* Albino (BG)

Messaggio da paperamarisa » lunedì 10 agosto 2009, 8:08

Buongiorno!

Sono Marisa Addomine, del Registro Italiano Orologi da Torre.
Se mi date un attimo cerco di risolvere il problema. Mi scuso se non lo faccio al volo ma sono in ferie anch'io e l'archivio è ovviamente restato a casa.

Guardo tra il materiale che ho con me e provo a fare un'ipotesi.

Tenete presente che le somiglianze con modelli dei Frassoni sono più che probabili, avendo Frassoni avuto la più grande fabbrica di orologeria da torre, dai primi dell'800 in poi, ed avendo letteralmente fatto scuola (Frassoni era a Rovato, in provincia di Brescia, quindi non distante).

Vediamo se riesco ad aiutare.

Un saluto
Marisa Addomine
Registro Italiano Orologi da Torre

Avatar utente
carlo
Site Admin
Messaggi: 6494
Iscritto il: giovedì 23 febbraio 2006, 10:19
Località: Bella Liguria - Lavagna
Contatta:

Re: Premiata fabbrica orologi da torre ********* Albino (BG)

Messaggio da carlo » lunedì 10 agosto 2009, 8:10

Complimenti per una passione così radicata per una così giovane età :lol:

Se sono io a dirlo, il cielo mi fulminerà,... :lol: , ma sei proprio certo di voler impiantare un vecchio orologio in una costruzione nuova? :roll:

Quasi certamente dovranno essere previste strutture progettate all'uopo e se dopo qualche anno l'orologio smettesse di funzionare e nessun intervento fosse più adeguato a riportarlo in vita?

In alcuni campanile di chiese nella zona dove abito, la Terrile, la nota fabbrica di orologi da campanile di Recco , ha sostituito vecchi movimenti meccanici ( io, una volta ero riuscito ad acquistarne uno dismesso da un Parroco) con più moderni elettrici ....e se anche loro si sono convertiti... :lol:

Mi spiace di essere di scarso aiuto per l'identificazione del tuo orologio....forse, se interviene Marisa... :lol:

Cordialità.
Carlo
The best is yet to come
cchiù lluonga è a pinsata, cchiù granni è a minchiata :lol:
_________________________________________________

Immagine

elenco dell'attrezzatura usata in vendita per orologiai hobbisti

Avatar utente
paperamarisa
Messaggi: 135
Iscritto il: domenica 28 gennaio 2007, 19:21
Località: Monza

Re: Premiata fabbrica orologi da torre ********* Albino (BG)

Messaggio da paperamarisa » lunedì 10 agosto 2009, 8:27

Dunque dunque, l'orologio mostra davvero tante somiglianze con i Frassoni, soprattutto la forma della cava del rastrello, che è decisamente tipica.
Mi sento poco utile, senza i documenti e le foto, ma voglio dire ad Innocenzo una cosa.
Io frequento parecchio la bergamasca, e ho trovato in diversi orologi brutte abrasioni, targhette sovrapposte, per cui un secondo orologiaio (con ogni probabilità un manutentore in un secondo momento) cercava di "cancellare" il nome del vero autore dell'orologio.
Inoltre, ti dò un consiglio: sempre molto attento a prendere per buono il nome dell'autore che compare sul quadrantino di regolazione: spesso e volentieri i quadrantini erano sostituiti. Anche nel caso del tuo, infatti, mi sembra di vedere dei segni di saldatura sia sopra che sotto.
Io rientro alla base agli inizi di settembre, e da casa posso vedere almeno due cataloghi originali Frassoni, con moltissimi modelli raffigurati. Se trovo il tuo, siamo a posto. Vuol dire che ti farò le scansioni dei cataloghi e te le regalo, se ti fa piacere...

Dovrei anche avere delle vecchie foto fatte qualche anno fa ad un paio di questi orologi "rinominati", magari da quelle risaliamo.
Per cui potrebbe anche darsi (ma è tutto da verificare) che sia un Frassoni, che un ulteriore manutentore abbia messo il proprio quadrantino di regolazione e che qualcuno (un terzo o qualcuno che conosceva o era legato a Frassoni) abbia cancellato il nome.
Non ci sono altre indicazioni, ad esempio sul telaio? Numeri o punzoni sul rastrello, sullo scappamento?

Una domanda personale: di dove sei? Io in questo momento sono a Lovere, lago di Iseo.

A presto
Marisa Addomine
Registro Italiano Orologi da Torre

Avatar utente
Innocenzo
Messaggi: 82
Iscritto il: domenica 9 agosto 2009, 19:23

Re: Premiata fabbrica orologi da torre ********* Albino (BG)

Messaggio da Innocenzo » lunedì 10 agosto 2009, 9:15

Innanzitutto Vi ringrazio per l' affluenza <><>
Io sono della provincia di Taranto :evil: ma forse salirò un pò sul garda quest' anno :wink:
Comunque.... grazie Marisa, mi farebbe molto piacere identificare l' orologio... in effetti la somiglianza del rastrello con i denti sopra e sotto è inevitabile....
pochissime volte mi sono imbattuto in modelli simili :roll:
Su questo sito ho trovato molti orologi simili al mio, sia per il rastrello che per 2 riccioli che stanno affianco il perno della ruota a caviglie dello scappamento.
li notate anche voi?
Sono sicuro di metterlo in una torre nuova anche perchè questa torre è annessa a fabbricati antichi e la torre sarà costruita cercando di imitare il più possibile i fabbricati che sono affianco...
vi posto una foto di quello che risulta l' elaborazione di tutti i disegni che ho fatto :lol: :lol:
(le colonne le ho trovate, sono tutte in terracotta toscana e quelle di giù sono alte 2,35m....
poi prendendole come unità di misura, dal disegno mi ricavo le dimensioni degli altri elementi
Immagine
dovrei cambiare qualcosa che risulta antiestetico? (purtroppo quella che vedete voi è solo la foto di una fotocopia del mio disegno
e non l' ho fotografato neanche diritto comunque....)
Cosa intendevi carlo per...
Quasi certamente dovranno essere previste strutture progettate all'uopo e se dopo qualche anno l'orologio smettesse di funzionare e nessun intervento fosse più adeguato a riportarlo in vita?

Ormai l' ho acquistato l' orologio è me la sono vista io per il trasporto... (non è un oggetto piccolo...)
cosa intendi per strutture progettate all' uopo? al luogo?... e perchè dovrebbe smettere di funzionare?
poi una info... di che forma costruisco i martelli da applicare affianco le campane?
(vedete com è la cella campanaria (^^) (^^) (^^) )
Vi ringrazio per l' interesse
Innocenzo
p.s marisa mi avevi chiesto tu se c' erano le saldature sul quadrante?
Se non sbaglio quello doveva essere un perno fatto apposta sul supporto del quadrante che battendolo doveva allargare la testa e doveva sostenere il quadrante... non è saldato... avete capito cosa intendo?

Avatar utente
Innocenzo
Messaggi: 82
Iscritto il: domenica 9 agosto 2009, 19:23

Re: Premiata fabbrica orologi da torre ********* Albino (BG)

Messaggio da Innocenzo » lunedì 10 agosto 2009, 10:30

oddio guardate un pò qui.... :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
questo è un terrile!
ma dico io? Non c' erano dey copyright sui modelli??
questi mi sembrano tutti scopiazzati!!!
Immagine
p.s sapete quanto possa valere il mio se vale qualcosa in condizioni buone?
grazie

Avatar utente
paperamarisa
Messaggi: 135
Iscritto il: domenica 28 gennaio 2007, 19:21
Località: Monza

Re: Premiata fabbrica orologi da torre ********* Albino (BG)

Messaggio da paperamarisa » lunedì 10 agosto 2009, 10:52

Allora... per prima cosa, in Italia gli orologi con struttura orizzontale sono QUASI TUTTI di derivazione francese, per cui finiscono per somigliarsi parecchio.
Una cosa completamente diversa sono i Solari, che derivano dai Tedeschi, ad esempio da Weule, di cui alcuni esemplari sono copie direi fedeli.

Una cosa abbastanza peculiare del tuo orologio è la fusione del basamento che ha delle linee di reminescenza Liberty (Art Nouveau) che non sono comuni. Come ti dicevo, ho almeno due cataloghi (uno degli anni '30 ma uno di inizio secolo XX9 dei Frassoni, se siamo fortunati troviamo il tuo.

I denti sopra e sotto sul rastrello non sono una caratteristica "particolare".

Concordo con Carlo quando ti suggerisce di fare attenzione a montare un orologio d'epoca di nuovo su una torre.

I problemi sono molteplici:

1) la manutenzione. La meccanica ha bisogno di essere regolarmente manutenuta e se ci sono guasti le riparazioni specialistiche sono decisamente costose. Chi si mette in casa l'orologio, è disposto a pagare per la manutenzione?

2) la carica. Ogni giorno qualcuno deve caricare l'orologio. Un tempo c'erano sempre persone volonterose, sei davvero sicuro che qualcuno lo vorrà fare SEMPRE e garantire un sostituto quando non potrà lui? Tieni presente che oggi le persone desiderano quasi sempre essere pagate...

Se vuoi ne parliamo. Hai Skype? Lì mi trovi come Marisa Addomine, in chiaro.
O se mi mandi un numero tuo di telefono ti chiamo.

Complimenti per la passione, abbiamo bisogno di gente giovane!
Marisa Addomine
Registro Italiano Orologi da Torre

Avatar utente
Innocenzo
Messaggi: 82
Iscritto il: domenica 9 agosto 2009, 19:23

Re: Premiata fabbrica orologi da torre ********* Albino (BG)

Messaggio da Innocenzo » lunedì 10 agosto 2009, 11:42

Salve marisa, l' ho aggiunta su skype così magari mi può contattare!
il mio numero è *** *** ** **
ma mi sento in colpa di farle spendere pure soldi per chiederle aiuto, quindi magari mi fornisce il suo numero e la chiamo io
oppure meglio skype...
Lo stile floreale Lo avevo notato anche io... diciamo che mi ha affascinato :wink:
ormai l' ho comprato e devo utilizzarlo proprio perchè non volevo mettere un meccanismo elettrico nella torre e poi
sarà sempre lubrificato, non credo ci saranno problemi.... anche se ho visto che gli angoli di qualche dentello 1 o 2 di qualche ruota più piccola
come quelle dietro al piccolo quadrante sono leggermente danneggiate :evil: :evil: :evil: :evil:
ma il funzionamento non è pregiudicato...
Grazie tante
per la ricarica, lo farò solo quando sarò in azienda oppure....
un sistema con un motoriduttore che mi alza il peso quando arriva giù?
si potrebbe costruire? ho qualche vaga idea
Ultima modifica di Innocenzo il lunedì 10 agosto 2009, 20:22, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
carlo
Site Admin
Messaggi: 6494
Iscritto il: giovedì 23 febbraio 2006, 10:19
Località: Bella Liguria - Lavagna
Contatta:

Re: Premiata fabbrica orologi da torre ********* Albino (BG)

Messaggio da carlo » lunedì 10 agosto 2009, 19:26

Innocenzo ha scritto:Cosa intendevi carlo per...
Quasi certamente dovranno essere previste strutture progettate all'uopo e se dopo qualche anno l'orologio smettesse di funzionare e nessun intervento fosse più adeguato a riportarlo in vita?

Ormai l' ho acquistato l' orologio è me la sono vista io per il trasporto... (non è un oggetto piccolo...)
cosa intendi per strutture progettate all' uopo? al luogo?... e perchè dovrebbe smettere di funzionare?
In linea di massima Marisa ha sintetizzato il mio pensiero.

Se poi, come dici, alcuni componenti sono sono perfettaemte in ordine , potrebbe nascere il sospetto che l'orologio, prima di essere venduto, non sia stato revisionato ( come lasciano intendere alcune macchie di ruggine).

Sei sicuro che dei pesi motori così piccoli ( come quelli fotografati) siano adatti alla bisogna?

L'augurio , naturalmente, è che tutto proceda secondo i tuoi desideri.

Cordialità.
Carlo

PS Mi sento in dovere di informarti che:
1) non è buona norma condividere dati così personali come il # di cell. sul forum dove tutti possono vederlo. Ti consiglierei quindi di cancellarlo. In altra occasione puoi comunicare i tuoi dati personali specificatamente a qualcuno tramite un messaggio privato nel forum.

2) nel tuo sito, nella pagina contatto, hai messo quasi tutti i dati meno il nome della città :roll:

Carlo
The best is yet to come
cchiù lluonga è a pinsata, cchiù granni è a minchiata :lol:
_________________________________________________

Immagine

elenco dell'attrezzatura usata in vendita per orologiai hobbisti

Avatar utente
Innocenzo
Messaggi: 82
Iscritto il: domenica 9 agosto 2009, 19:23

Re: Premiata fabbrica orologi da torre ********* Albino (BG)

Messaggio da Innocenzo » lunedì 10 agosto 2009, 20:27

Grazie tante carlo mi scuso per quello che ho combinato ma sono iscritto da poco più di 1 gg...
e questo forum mi piace tanto ::love::
oggi ho parlato con marisa, Una bravissima persona...
Riguardo la revisione ho anche io dei sospetti :???:
visto che io sono al profondo sud e non ci sono persone competenti nel mio paese, come posso rimuovere la ruggine?
ho molti attrezzi quindi magari se potresti spiegarmelo... :wink: te ne sarei molto molto grato.
Ora vado a aggiustare la parte dei contatti nel sito....
hai visto gli orologi portico quanto sono carini?
ne ho altri 4 a casa ;)
Ti ringrazio, Innocenzo

Avatar utente
sobas66
Messaggi: 3383
Iscritto il: domenica 26 febbraio 2006, 9:40
Località: treviso

Re: Premiata fabbrica orologi da torre ********* Albino (BG)

Messaggio da sobas66 » lunedì 10 agosto 2009, 21:43

Mi aggiungo anch'io alla lista di persone che ti consigliano vivamente di revisionare il movimento :-D

Da quello che ho capito la torre deve essere ancora costruita.... :roll: allora hai il tempo sufficiente per il restauro :lol:

Sicuramente dovrai controllare ed eventualmente rifare le boccole in ottone.
La ruggine si toglie solo con un metodo...abrasivi e olio di gomito :???:
La soluzione per non farla ritornare è in qualche vernice (ovviamente trasparente, se non vuoi nascondere il colore del metallo).

Se hai corrente elettrica all'interno della torre allora un paio di motori con un motoriduttore 2 catene e 2 ingranaggi, con 4 finecorsa potrai automatizzare la ricarica del movimento.

Beh! Hai un po' di lavoro che ti aspetta, ma non buttarti giù ti possiamo dare una mano "virtuale" :lol: :lol:

Ciao daniele

Avatar utente
Innocenzo
Messaggi: 82
Iscritto il: domenica 9 agosto 2009, 19:23

Re: Premiata fabbrica orologi da torre ********* Albino (BG)

Messaggio da Innocenzo » martedì 11 agosto 2009, 0:19

Ciao daniele, le boccole sembrano ok.
Procederò con la rimozione della ruggine come mi hai detto e alla revisione da parte di un orologiaio...
Intanto potete avanzare progetti per l' apparato di carica elettrificato?
non vorrei intaccare la struttura originale, Grazie!
l

Rispondi